OSVALDO NAPOLI AGGREDITO / Video, l’ex deputato “arrestato dai Forconi vicino a Montecitorio: 11 denunciati dopo il “blitz” (oggi 14 dicembre 2016)

- La Redazione

Osvaldo Napoli aggredito: il video. L’ex deputato “arrestato dai Forconi vicino a Montecitorio: 11 denunciati dopo il “blitz”. Le ultime notizie di oggi 14 dicembre 2016 e gli aggiornamenti.

osvaldo-napoli-instagram
Osvaldo Napoli (da Instagram)
Pubblicità

Osvaldo Napoli, ex deputato di Forza Italia e ora consigliere comunale a Torino, è stato aggredito stamattina a due passi da Montecitorio. Un gruppo di persone, attivisti del Movimento “9 Dicembre Forconi”, si è avvicinato al politico comunicandone l’«arresto in nome del popolo italiano». Il movimento guidato dall’agricoltore pontino Danilo Calvani si era dato appuntamento attraverso Facebook per protestare contro il governo e per “arrestare” un politico. Dopo aver riconosciuto Osvaldo Napoli, gli hanno letto un articolo del codice penale e hanno provato a bloccarlo. L’azione è stata ripresa con un video che è stato poi pubblicato sull’account Facebook ufficiale del movimento. «I Forconi arrestano il primo politico, non era mai successo», scrivono. L’ex deputato è stato liberato dai carabinieri e poi è riuscito a rifugiarsi in un bar. «Neanche sapevano chi io fossi, avrebbero fermato qualunque politico», il commento di Napoli, il quale poi ha aggiunto in merito agli aggressori: «Sono solo dei delinquenti incalliti. È una brutta vicenda». Undici attivisti sono stati condotti in commissariato per l’identificazione, al termine della quale sono stati denunciati per rispondere di manifestazione non autorizzata. Con l’ausilio delle immagini si cercherà di individuare gli eventuali responsabili di violenza privata. Il senatore del Pd Stefano Esposito ha espresso solidarietà nei confronti di Napoli, cogliendo l’occasione per puntare il dito contro il Movimento 5 Stelle: «Ecco i frutti della campagna populista di stampo grillino. La mia vicinanza a Osvaldo Napoli». Laura Boldrini, Presidente della Camera dei deputati ha pubblicato un messaggio su Twitter: «Solidarietà a #OsvaldoNapoli per l’inaccettabile aggressione subita. Mi auguro che gli autori ne rispondano al più presto». Clicca qui per il video dell’aggressione subita da Osvaldo Napoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori