NATALE 2016/ Rimini, vietata nelle scuole “Tu scendi dalle Stelle”: è troppo cristiana

- La Redazione

Una scuola primaria ha vietato durante lo spettacolo natalizio il canto Tu scendi dalle stelle perché considerato troppo cristiano, la reazione dei genitori

mercartino-natale_R439
Immagini di repertorio
Pubblicità

Proteste a Rimini dopo la decisione di una scuola primaria cittadina e in una della provincia di bandire dai canti natalizi degli studenti il classico Tu scendi dalle Stelle. Il motivo è sempre lo stesso come in tante altre scuole dove si vietano presepi: è un canto che può urtare la sensibilità di bambini e genitori di altre religioni e culture. Al suo posto un canto africano in uno spettacolo andato in scena lo scorso mercoledì dedicato “alla fratellanza dei popoli e mirato all’integrazione di tutte le culture”. Sabrina Saccomanni dell’Associazione Evita Peron ha commentato che  “Ragionando in questo modo, fanno perdere ai nostri figli i nostri valori e le nostre tradizioni, come ad esempio il presepe”. Saccomanni ha anche detto che dietro la decisione c’è una precisa idea di attaccare il Natale come festa cristiana: “il 25 dicembre non si è in festa per l’arrivo di Babbo Natale, ma in primis per la nascita di Gesù Cristo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori