Auguri di Buon Natale 2016 / Frasi e regali last minute: Canale 5 fa una sorpresa. Foto (Oggi, 21 dicembre)

- La Redazione

Auguri di Buon Natale 2016, dediche e frasi: a Milano va in scena un calendario dell’Avvento vivente. Tutte le ultime notizie sulle iniziative, oggi 21 dicembre

natale_albero_regali_2_lapresse
(Foto: LaPresse)

Canale 5 ha voluto fare gli auguri ai suoi fan con un regalo speciale che ha visto come protagonista Laura Pausini. La cantante infatti è la conduttrice della terza puntata di House Party e ha dato delizia al pubblico con la sua splendida voce. Un vero regalo di Natale che mette al centro del programma di Canale 5 ideato da Maria De Filippi un’artista davvero incredibile e inconfondibile. Sulla pagina Twitter del programma possiamo vedere proprio Laura Pausini vestita di rosso con dietro a lei un albero di Natale e degli addobbi che ricordano molto l’atmosfera natalizia con la neve a fare da ambiente. Nel commento leggiamo: “Vogliamo augurarvi Buon Natale in un modo davvero speciale con la magnifica voce di Laura Pausini! #LauraXmasHouseParty”, clicca qui per la foto e per i commenti dei follower. La serata di Canale 5 è ancora lunga e sicuramente ci saranno altre sorprese che vedranno ancora una volta protagonista proprio Laura.

Auguri di Buon Natale 2016 speciali quest’anno a Napoli. Il capoluogo della Campania ha infatti dedicato queste festività alla riscoperta delle tradizioni culturali, in particolare dei giochi antichi. ‘E pazzielle, i giocattoli tradizionali, sono stati messi al centro del Natale 2016 napoletano, accanto ovviamente ai pastori “per renderlo unico e nuovo e per aggiungere un’occasione in più per stare insieme, percorrere i vicoli della città, scoprirne i monumenti e le opere d’arte”, si legge in una nota del Comune. E come simbolo degli auguri di Buon Natale 2016 è stato preso lo strummolo, l’antico gioco di strada: si ritrova nella tasca di Luca De Filippo ‘o nennillo di Natale in casa Cupiello a cui, ad un anno dalla scomparsa, è stato dedicato questo Natale. La festa ha come protagonisti i bambini e il programma prevede anche un’occasione speciale: nell’antico Complesso di San Domenico Maggiore è stata allestita la mostra dal titolo Storie di giocattoli – dal Settecento a Barbie, con giocattoli risalenti a varie epoche, di tipi diversi, con l’intento anche di “insegnare qualcosa sulla storia e sulla civiltà del giocattolo”.

Ancora quattro giorni agli auguri di buon Natale 2016 e a Milano residenti e turisti possono ancora godersi lo spettacolo del calendario dell’Avvento vivente. Si tratta di un’iniziativa iniziata il primo giorno di questo e che andrà avanti fino al prossimo 24. Piazza del Duomo si è colorata di musica in attesa del Natale 2016. Fino al 24 dicembre, alle ore 18:00, il palazzo del Comune in piazza Duomo si aprirà, illuminando una finestra al suono di musica dal vivo. Il primo giorno si è affacciato solo un musicista, il secondo giorno due, e così via fino ad arrivare a sabato prossimo quando si affacceranno 24 musicisti che creeranno un’orchestra nel giorno della Vigilia per gli auguri di buon Natale 2016. I musicisti hanno suonato e suoneranno ancora ogni giorno per 30 minuti: sono gli elementi dell’Orchestra Filarmonica Italiana e dell’Associazione SONG Onlus. Gli artisti offrono un repertorio di musiche austriache oltre a classici canti natalizi internazionali. L’evento è offerto dall’Ente Nazionale Austriaco per il Turismo in collaborazione con il Comune di Milano.

Anche da parte del sindaco di Roma Virginia Raggi ai dipendenti del Comune. Raggi ha incontrato ieri in Campidoglio i dipendenti augurando loro buone feste. Il sindaco ha sottolineato di aver “avuto occasione di apprezzare il lavoro che i dipendenti capitolini svolgono con dedizione per i cittadini e le cittadine. So bene che la vostra attività è impegnativa ma siate consapevoli dell’importanza del vostro lavoro che si traduce ogni giorno in azioni concrete al servizio dei cittadini. Come forse molti di voi sanno nei prossimi mesi alcune centinaia di colleghi si uniranno alla macchina amministrativa capitolina, grazie alle nuove assunzioni previste. E questo credo sia già un bel passo in avanti. Inoltre è finalmente arrivata la soluzione tanto attesa, quella del salario accessorio, che abbiamo sbloccato con il pagamento della quota del 2015. È chiaro a tutti che se si lavora con maggiore soddisfazione si lavora tutti meglio

(clicca qui per leggere la versione integrale degli auguri di Natale 2016 della Raggi).

Tempo di auguri di buon Natale 2016, ma come trascorrereste le feste sapendo che una mamma o un papà rischiano di perdere il lavoro? Chiedetelo a Sofia, la bambina di 8 anni autrice di una lettera strappalacrime in cui chiede a Gesù Bambino di preservare il lavoro della mamma, impiegata alla ditta Santa Teresa di Brindisi e a rischio licenziamento:”Caro Gesù Bambino, fa che la mamma non le danno fastidio e che non la licenziano, e poi dobbiamo essere generosi”. Queste le parole, semplici ma incisive, della piccola Sofia: che per la sua letterina sceglie come destinatario Gesù, neanche Babbo Natale, consapevole della gravità della sua richiesta. La mamma, 35 anni, ha spiegato:”Io evito di parlare di questioni di lavoro davanti alle bambine. Sofia mi ha chiesto se mi stessi licenziando e se avrei fatto la maestra di matematica, non so come le sia venuto in mente, forse perché sono io ad aiutarla nei compiti. Mi ha fatto sorridere ma ho cercato di rassicurarla spiegandole che avremmo trovato una soluzione. Qualche ora dopo mi ha consegnato questa lettera”. La missiva di Sofia si chiude con un “Viva la pace, abbasso la guerra”: la speranza è che Gesù le risponda.

Auguri di Natale 2016: belli da fare se si ha una famiglia o tanti amici. E per chi non ne ha nessuno? Per chi è solo al mondo? Il consiglio è quello di recarsi a Bologna: si fa ancora in tempo ad iscriversi all’iniziativa “Un Natale per chi è solo”, il pranzo natalizio che per il 22esimo anno di fila verrà organizzato nel centro commerciale Vialarga e riunirà persone sole e in difficoltà. Come riportato dall’Ansa, ad organizzare l’evento oltre al c/c Vialarga saranno anche la Conad, l’Associazione Il Parco onlus, i quartieri San Vitale-San Donato e Navile, Publieventi e cooperativa Ansaloni. Al momento ad essere iscritte sono 410 persone, tra cui 40 bambini: a servire le portate, offerte da Camst, saranno i ragazzi del carcere minorile del Pratello che anche quest’anno diventeranno camerieri per un giorno.

-Gli auguri di buon Natale 2016 sono un motivo ricorrente delle feste di questo periodo. Frasi, dediche, un messaggio è d’obbligo anche quando si parte per una vacanza. A tal proposito l’ultima indagine di Federalberghi ci informa che quest’anno a partire saranno 14 milioni di italiani e di questi addirittura il 91% resterà all’interno dei confini nazionali. Numeri che non possono non soddisfare il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, che però non dimentica le difficoltà degli anni appena trascorsi:”Si tratta di un risultato positivo che però non cancella gli anni della crisi che sono alle spalle. Per ritornare ai livelli pre-recessione occorrerà ancora del tempo, ma guardiamo ormai il bicchiere mezzo pieno”. A fronte dei 14 milioni di italiani che faranno le valige, bisogna infatti sottolineare la presenza degli altri 46, di cui circa la metà non partirà non per scelta, ma per motivi di natura economica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori