Debbie Reynolds/ È morta la madre di Carrie Fischer: colpita da ictus mentre preparava i funerali (Oggi, 29 dicembre 2016)

- La Redazione

Debbie Reynolds, la madre di Carrie Fisher è stata ricoverata in seguito a un possibile ictus. Il suo amato cane Gary lo terrà la nipote Billie Lourd (oggi, 29 dicembre 2016)

carrie_fisher
Carrie Fisher - La Presse

Debbie Reynolds è morta: anche la madre di Carrie Fischer, l’attrice famosa per aver interpretato il personaggio della Principessa Leila nel film di fantascienza di George Lucas Star Wars. La mamma di Carrie Fisher, Debbie Reynolds, aveva 84 anni ed è stata colpita da un ictus. Poche ore prima di morire, come riporta La Repubblica, Debbie Reynolds aveva postato su Facebook un ricordo della figlia, ringraziando i fan per il loro sostegno: “Grazie a tutti quelli che hanno abbracciato i doni e i talenti della mia amata e incredibile figlia. Sono grata per tutti i vostri pensieri e preghiere che ora la stanno guidando verso la sua prossima fermata. Con amore, la mamma di Carrie”. Debbie Reynolds si trovava a casa del figlio Todd Fisher per discutere i dettagli del funerale di Carrie Fischer quando ha accusato il malore. Il figlio Todd ha raccontato che le ultime parole della madre sono state “Voglio solo stare con Carrie…”.

La famiglia di Carrie Fisher è stata colpita da un’altra tragedia dopo la morte di quest’ultima, nota attrice che interpretava il ruolo della Principessa Leila nella saga di Guerre Stellari. La mamma di Carrie Fisher, Debbie Reynolds, è stata infatti colpita da un ictus come racconta Tmz. Questi sottolineano come la donna, di ottantaquattro anni, sia stata trasportata in ospedale d’urgenza. Si sarebbe sentita male mentre era a casa del figlio Todd Fisher per discutere alcune situazioni legate al funerale di Carrie. La Reynolds è anche lei un’attrice che ha recitato in molti film importanti, lavorando con registi del calibro di Gene Kelly, Charles Walters, Richard Brooks, Blake Edwards, Oliver Stone e moltissimi altri. Debbie Reynolds ha lavorato anche in alcune serie televisive come Cuori senza età, Il tocco di un angelo e Due nonne e un bebè.

Carrie Fisher è morta alcuni giorni fa e la madre Debbie Reynolds è stata costretta al ricovero dopo quello che sembra essere stato un ictus. Nelle ultime ore si è parlato davvero molto di alcuni particolari come quello in merito all’adorato Gary, non un uomo ma il cagnolino che Debbie amava sempre portare con sè. Tmz.com ha svelato che di questo si prenderà cura la figlia di Carrie Fisher, Billie Catherine Lourd. Quest’ultima fa anche lei l’attrice ed è una giovane ragazza di appena ventiquattro anni. Il suo esordio al cinema l’ha fatto con la mamma nella nuova trilogia di Star Wars. L’abbiamo vista però prima avere un grandissimo successo nella serie ideata da Ryan Murphy, Brad Falchuk e Ian Brennan che è andata in onda in estate su Fox, ”Scream Queens”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori