Traffico e Meteo Capodanno 2017 / Incendio in Liguria, km di code a Genova (oggi, 30 dicembre 2016)

- La Redazione

Traffico e meteo Capodanno 2017, alleta neve e bollettino autostrade, previsioni meteo per Roma e Milano. Niente pioggia in questi giorni, ma scendono le temperature (oggi, 30 dicembre 2016)

Automobile_citta_traffico_vigile_R439
Lapresse

Chilometri di code all’altezza di Genova a causa di un incendio che ha creato non pochi problemi in autostrada. Il traffico sta diventando difficile da gestire con l’arrivo di diversi addetti ai lavori sul luogo dove sono divampate le fiamme. I vigili del fuoco sono arrivati in zona Staglieno (cimitero) dove è stata segnalata visibilità ridotta. L’ingresso autostradale di Genova Est è il punto dove ci sono più disagi e code veramente chilometriche. Una situazione che sta quindi indicando grande prudenza per chi si muoverà da quelle parti con il consiglio magari di cercare dei percorsi alternativi per raggiungere i luoghi desiderati. Staremo a vedere quale sarà la situazione nelle prossime ore.

Domani sarà l’ultimo dell’anno e per questo diventa importante fare un piccolo riepilogo delle situazioni legate alle autostrade italiane. E’ per questo che tutte le località di neve porteranno a delle situazioni di traffico congestionato e potrebbero portarci magari a ritardare il nostro arrivo alla cena dell’ultimo dell’anno. Tra Roma e Milano sicuramente la situazione sarà più complicata nel secondo caso anche per quanto riguarda il fatto che le temperature saranno minori e quindi ci sarà il problema delle strade ghiacciate e anche l’obbligo in alcuni casi di portarsi le catene a bordo. Per quanto riguarda la giornata di oggi attenzione anche ai lavori in corso. Attenzione all’A3 Napoli-Salerno che al km 48.3 in entrambe le direzioni ci porterà lla chiusura di Vietri sul Mare sia in entrata che in uscita.

Il weekend degli italiani è salvo e le previsioni del tempo parlano di tempo mite con il sole su quasi tutto il paese ma comunque con temperature davvero molto rigide. Ovviamente la situazione cambia tra Milano e Roma con il capoluogo lombardo che prevede delle temperature sicuramente più rigide. Nella giornata di oggi, 30 dicembre 2016, il cielo sarà tranquillo con clamorose possibilità di neve al confine tra Calabria e Puglia, una circostanza davvero molto inusuale che potrebbe verificarsi anche nell’entroterra siciliano. Queste atipiche situazioni climatiche dipendono probabilmente anche dal fatto che il termometro sta scendendo di molto. Le temperature poi scenderanno vertiginosamente con le minime che toccheranno nel pomeriggio i meno uno a Potenza e le massime saranno a Palermo e Cagliari a undici gradi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori