Buona festa dell’Immacolata 2016 / Auguri di Natale, frasi e video per le dediche: le parole di Antonio Spadaro (Oggi, 8 dicembre)

- La Redazione

Auguri di Natale 2016, frasi e video per le dediche a parenti e amici. Papa Francesco sceglie la Natività di Giotto per una dedica di Pace (Oggi, 8 dicembre)

papafrancesco_zoom1R439
Papa Francesco (Foto La Presse)

Il giorno dell’Immacolata porta numerosi personaggi noti a fare gli auguri per questa festa religiosa che ha sicuramente un significato importante che non tutti considerano da questo punti di vista. Tra questi c’è anche Antonio Spadaro di La Civiltà Cattolica che scrive su Twitter la seguente frase: “Buongiorno! Buona solennità dell’Immacolata!“, clicca qui per la foto e per i commenti dei follower. La figura di Antonio Spadaro è di sicuro un punto di riferimento per il mondo cattolico. Messinese classe 1966 è un teologo italiano e direttore in questo momento della rivista La Civiltà Cattolica. L’uomo è laureato in filosofia e un uomo di estrema cultura, bravo sempre a raccontare situazioni legate alla vita di Gesù e a quella dei Santi. L’ultima sua opera risale al 2012 per l’editore Vita & Pensiero il libro ”Cyberteologia. Pensare il cristianesimo al tempo della rete“, sviluppando anche un concetto moderno legato al mondo del cattolicesimo.

Sono sicuramente molti gli auguri per la festa dell’Immacolata dell’otto dicembre. Tra questi sono diverse anche le situazioni legate anche allo stato del nostro paese. Tra questi c’è il giornalista Vittorio Zucconi che su Twitter ha scritto: “Torna in Italia l’eterno sogno, inconfessabile, di NON essere governati. Buona festa dell’Immacolata consultazione”, clicca qui per il tweet di Zucconi. Questi è uno scrittore italiano che è stato naturalizzato americano, nato a Bastiglia il 16 agosto 1944. E’ il figliodi Guglielmo Zucconi che era un giornalista e anche deputato della Democrazia Cristiana. Un augurio diverso rispetto agli altri che sono arrivati in queste ore e più concentrato sullo stato del nostro paese e non sull’aspetto della festa.

Il Natale si avvicina ed è tempo di auguri. Prima di scambiarsi quelli natalizi c’è però un’importante festività che ci porta a fare dediche e a inviare messaggi ai nostri cari. Oggi si celebra l’Immacolata Concezione e in questa giornata di giovedì 8 dicembre 2016 è importante trovare le parole giuste per augurare a parenti e amici il meglio. Per non essere banali, sono tante le “formule” da cui prendere spunto, eccone alcune: “L’8 dicembre è arrivato. L’albero è addobbato e i pastori nel presepe avete preparato. Non dimenticate la stella cometa e il caldo del camino che vi allieta! Buona Festa dell’Immacolata!”, “Che la tua fede ti sostenga sempre come in questo giorno. Ti aiuti a cercare la pace, la serenità e la forza di cui tutti abbiamo bisogno per affrontare le sfide quotidiane. Buona festa dell’Immacolata”, “Auguri per ogni sorriso che ti farà star bene, per ogni sogno che vorrai realizzare, per ogni bacio che ti scalderà il cuore. Auguri per questo giorno speciale della Festa dell’Immacolata!”.

In attesa di farsi gli auguri di Natale 2016, gli italiani hanno iniziato a pensare agli addobbi e anche ai regali in questo ponte festivo legato alla ricorrenza dell’Immacolata Concezione. Secondo un’indagine della Camera di commercio a Milano, come riporta Affaritaliani.it, sarà di “21 milioni la spesa delle famiglie milanesi dedicata agli oggetti religiosi, tra presepe, decorazioni e regali”. L’indagine è stata condotta in questi giorni su oltre 800 persone. I negozi che in Italia sono specializzati nella vendita di articoli religiosi e arredi sacri sono oltre 700: il 7% si trova in Lombardia con Bergamo al nono posto e Milano al decimo, entrambe con 16 attività. Per quanto riguarda le altre città Roma è prima con 96 attività (13,4% italiano, +7%) seguita da Napoli (51 e +4%), Foggia (37), Caserta (32) e Bari (25). La tradizione vuole che gli addobbi per le feste, albero di Natale e presepe, siano realizzati proprio durante la festività dell’Immacolata Concezione. Dunque si prevede che in tanti, non solo in Lombardia, scelgano questi giorni non solo per passare del tempo in famiglia e farsi gli auguri di Natale 2016, ma anche per uscire per gli acquisti per gli addobbi per le feste.

Un video di auguri di Natale 2016 a Papa Francesco. E’ quello realizzato dalla cantante Laura Pausini in vista delle festività che si avvicinano. La cantante è stata intervistata da Tv2000, in occasione della presentazione del suo nuovo album natalizio ‘Laura Xmas’. Laura Pausini invia i suoi video-auguri di Natale 2016 dando del ‘tu’ a Papa Bergoglio: “Caro Papa Francesco, questi sono i miei auguri per un Santo Natale pieno di serenità e salute”. La cantante, sempre rivolta al Santo Padre, aggiunge: “Credo che le tue preghiere saranno vicine anche a quelle che faccio io, e saranno rivolte a tutti i bambini che nel mondo stanno soffrendo e vivendo questo Natale ascoltando dei rumori che non sono campane di festa, ma di bombe o di terrorismo che non si meritano”. Oggi intanto, 8 dicembre, tutta Italia festeggia la ricorrenza dell’Immacolata Concezione (clicca qui per vedere il video degli auguri di Laura Pausini al Papa).

Per gli auguri di Natale 2016 Papa Francesco ha scelto la Natività di Giotto: si tratta dell’immagine affrescata nel transetto destro della Basilica inferiore di San Francesco d’Assisi, datata 1313 circa. E il Santo Padre, come riferisce Avvenire, ha deciso di far scrivere dietro questa affermazione biblica: “Ci è stato dato un figlio… il Principe della pace” (Isaia 9,5). Dunque Papa Francesco ha voluto lanciare un messaggio di pace per gli auguri di Natale 2016. L’affresco è l’unico al mondo in cui è rappresentato un presepe con due bambinelli per esprimere, alla luce di una lettura spirituale, la natura di Cristo: umana e divina. Papa Francesco per gli auguri di Natale 2016, con la scelta di questa immagine, esalta tre gesti “terribilmente umani” perché impegnativi e “dolcemente umani” perché possibili. I tre gesti sono quelli delle due levatrici che nell’affresco si trovano accanto al bambino: abbracciare, fasciare e sostenere. (clicca qui per vedere l’immagine della Natività di Giotto)

Con la festività dell’Immacolata Concezione ci si avvicina al 25 dicembre e agli auguri di Natale 2016. Da oggi, come da tradizione, inizia quel periodo di avvicinamento al Natale che parte dalla realizzazione dell’albero e del Presepe nelle case e finisce con gli auguri. Gli italiani che hanno rispettato le usanze, si sono attrezzati proprio in questo ponte dell’Immacolata per addobbare l’albero di Natale e creare il Presepe. Dopo aver pensato agli addobbi scatterà la corsa ai regali di Natale: in poco più di due settimane che dividono la festività di oggi a quella del Natale 2016, si dovranno comprare infatti i doni da regalare a parenti, amici e colleghi in occasione del 25 dicembre. Non mancheranno poi gli auguri di Natale 2016: c’è chi deciderà di rispettare la tradizione e magari sceglierà di scrivere un biglietto a mano, da spedire o consegnare di persona, ma la maggior parte degli italiani sarà di sicuro attratto dalle nuove tecnologie e dalla velocità con la quale si possono raggiungere con una dedica persone che sono anche molto lontane. Ecco quindi nei link qui sotto tante idee per frasi, pensieri, video per gli auguri di Natale 2016 da mandare via sms o biglietti:

Http://www.frasionline.it/frasi-auguri-natale.htm
http://www.frasidamore.net/auguri-di-natale.htm
http://www.cartoline.it/natale/frasi-di-auguri-di-natale-adatte-a-varie-persone.htm http://www.cartoline.it/diario_dei_pensieri/frasi_sms_natale/frasi_sms_natale1.htm http://www.pensieriparole.it/frasi-per-ogni-occasione/auguri-di-natale/pag1
http://www.frasidinatale.it/

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori