SUICIDIO AL SUOR ORSOLA BENINCASA / Università Napoli, studente si butta dalla terrazza: lezioni sospese (oggi, 10 gennaio 2017)

- La Redazione

Suicidio al Suor Orsola Benincasa, università di Napoli: ultime notizie di oggi 10 gennaio 2017, studente si è buttato dalla terrazza atterrando sul cortile interno. Choc e indagini scattate

universita_studenti_test_ammissione_R439
Foto La Presse

Tragedia all’università Suor Orsola Benincasa di Napoli, dove uno studente questa mattina si è suicidato dalla terrazza principale dell’ateneo: si tratta di un 26enne iscritto alla facoltà di Psicologia, che per cause ancora sconosciute ha deciso di porre fine alla sua esistenza creando panico e scompiglio nell’università privata napoletana in Corso Vittorio Emanuele. Tutto accade questa mattina, quando il ragazzo, a quanto si apprende, è salito sulla terrazza principale e si è lanciato da una distanza di circa 10 metri nel vuoto del cortile interno. Il suicidio sembra l’ipotesi più accreditata al momento anche se le indagini sono subito scattate per cercare di stabilire come realmente si sono svolti i fatti; per questo motivo, ‘Università Suor Orsola Benincasa ha sospeso le attività didattiche in segno di lutto. Secondo quanto riporta il sito di Napoli Fanpage, una giovane studentessa è già stata sentita dagli inquirenti per provare a capire come possa aver fatto questo ragazzo 26enne a lanciarsi nel vuoto, visto che pare che lo studente non avesse problemi di profitto. Esami a posto, tutti superati con discreti voti e particolari motivi di litigi o screzi avvenuti in Università Suor Orsola Benincasa non sembrano esserci stati. L’ateneo è stato chiuso per lutto, sospese tutte le lezioni e gli esami da qui a qualche giorno. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori