Emergenza ghiaccio / Allerta meteo, niente neve a Milano: vento forte e nevicate in centro Italia (previsioni del tempo oggi, 16 gennaio 2017)

- La Redazione

Emergenza ghiaccio, previsioni del tempo e maltempo: Neve a Milano. oggi, 16 gennaio 2017. Il Comune predispone 210 operatori e 107 spargisale, allerta dalle 4 alle 9.

gomme_neve_catene_inverno
Immagini di repertorio (LaPresse)

Emergenza ghiaccio e neve sono stati scongiurati, almeno per oggi e almeno nella città di Milan risparmiata dopo l’allerta scattata nella tarda serata di ieri: sulla Lombardia, almeno nell’area in pianura, questa mattina non sono intervenute nevicate improvvise e le temperature hanno retto senza arrivare sotto lo zero e quindi il ghiaccio è stato scongiurato almeno per oggi. Il problema però rimane in altre parti d’Italia dove il sole non sta splendendo pienamente, come a Milano e provincia: il centro Italia ha vissuto un’altra nottata di neve, con le Marche, l’Abruzzo e il Molise ancora sotto ingenti nevicate e con il problema del ghiaccio che rimane in larga parte sia a Roma che in Campania e in Puglia. Terzo grado di problema, il vento: in Toscana questa mattina grosse difficoltà per far partire le navi e i traghetti a Portoferraio e Piombino. «Le raffiche di vento hanno creato i primi problemi ai collegamenti marittimi tra l’isola d’Elba e il continente; con il passare delle ore il vento proveniente da nord est è dato in rinforzo. L’allerta meteo (codice arancione) scatta infatti alle 12 di lunedì ed è valida fino alle 12 di mercoledì 18», si legge nel comunicato rilanciato da Il Tirreno.

Il Comune di Milano ha lanciato lo stato d’allerta dalle 4 alle 9 di questa mattina lunedì 16 gennaio 2017 con la neve che dovrebbe cadere a ripetizione a Milano. Sarà emergenza ghiaccio che imporrà precise restrizioni anche per quanto riguarda la circolazione delle autovetture e alla possibilità che si debba anche in alcune zone avere l’obbligo delle catene a bordo. Nonostante l’umidità nell’aria sarà comunque non troppo elevata in percentuale le temperature arriveranno a toccare addirittura i meno cinque gradi centigradi e ci sarà da fare davvero molta attenzione. La neve poi continuerà a cadere nella giornata di oggi anche su tutta la catena delll’Appennino dalle Marche fino alla Calabria con le temperature che scenderanno vorticosamente e si pensi che ad Aosta il termometro toccherà i meno nove gradi. Staremo a vedere se ci saranno dei miglioramenti nelle prossime giornate con il tempo che comunque non dovrebbe portare a degli stravolgimenti.

La giornata di oggi, lunedì 16 gennaio 2017, ci sarà un’allarme neve in provincia di Milano con il Comune che ha predisposto diverse soluzioni di sicurezza. Palazzo Marino rende noto che l’allerta ghiaccio scatterà dalle quattro alle ore nove. Ha parlato Carmela Rozza l’assessore alla Sicurezza del Comune come riportato da Ansa, sottolineando: “Per prevenire dei disagi e possibili incidenti si invita la popolazione a spargere sale sui marciapiedi di fronte a condomini e alle proprietà private. L’amministrazione ha predisposto l’impegno di uomini dell’Amsa con oltre 210 operatori e ben 107 veicoli spargisale. Questi insieme alle squadre della Protezione civile procederanno alla salatura delle strade con presenza di sottopassi e cavalcavia. Si è pronti a intervenire per il monitoraggio e l’eventuale salatura di tracciati pericolosi e considerati critici come marciapiedi con fermate dei mezzi pubblici, accessi alle metropolitane, agli ospedali, chiese e scuole”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori