Incidente stradale / A1, Modena: un morto dopo scontro tra cisterne, sostanze tossiche su strada (ultime notizie, oggi 16 gennaio 2017)

- La Redazione

Incidente stradale, ultime notizie di oggi 16 gennaio 2017. News live, si ribalta tir sulla Milano-Torino, A4 chiusa verso Torino. Schianto sulla Roma-Fiumicino, in ferito grave

traffico_autostrada_polizia
Treviso, ubriaco al volante: assolto - Foto La Presse

Grave incidente stradale sull’A1 Milano-Napoli in direzione Bologna e presso il tratto tra Modena Nord e Modena Sud: un brutto scontro fra tre autocisterne ha provocato la perdita di sostanze tossiche sulla carreggiata e purtroppo anche la morte di uno dei due camionisti, troppo forte l’impatto ed è rimasto intrappolato nelle lamiere del suo stesso camion. Come riporta Repubblica, si sono scontrate una cisterna che trasportava latte e altre due contenenti sostanze tossiche con conseguente sversamento sulla carreggiata. Il tratto autostradale è stato chiuso immediatamente per far intervenire prima gli operatori di soccorso nel tentativo di salvare la vita dei tre autisti, per fortuna gli altri due sono in buone condizioni, e poi anche gli uomini del nucleo regionale NBCR (Nucleare Batteriologico Chimico Radioattivo da Bologna). È un gruppo specializzato dei Vigili del fuoco chiamato a intervenire in situazioni eccezionali: quando esiste un fondato pericolo di contagio da sostanze nucleari, biologiche, chimiche o radiologiche. Stando ai dati del sito di Autostrade per l’Italia, dopo l’incidente stradale accaduto in zona Modena i consigli per gli automobilisti in viaggio vedono, per chi da Milano è diretto verso Bologna, il consiglio di uscire a Modena Nord e rientrare in A1 a Modena Sud, dopo aver percorso la SS9 Via Emilia.

Brutto incidente stradale questa mattina sull’A4 Milano-Torino in direzione Torino presso il tratto Marcallo Mesero e Novara est: un tir, secondo quanto ha riportato l’Anas, si è ribaltato attorno alle 10.20 di questa mattina occupando tutta la carreggiata delle tre corsie e per fortuna non coinvolgendo altre auto che stavano transitando. Poteva causare molti più danni e per fortuna non è avvenuto, con anche l’unico ferito – il camionista di 45 anni italiano – che non ha riportato serie ripercussioni. Non è in pericolo di vita, è stata portato in ambulanza con codice giallo all’ospedale di Novara; intanto è stata chiusa una tratta dell’autostradain direzione Torino, con i veicoli che vengon fatti uscire ancora in queste ore a Marcallo-Mesero e possono rientrare da Novara Est. Questo avviene perché, riporta Novara Today, il camion nel rocambolesco rovesciamento ha perso tutto il carico con un grosso quantitativo di gasolio che è terminato pericolosamente per strada. Diverse ore ci vorranno per liberare la carcassa del tir e per ripulire il passaggio della carreggiata sull’A4.

Problemi anche al centro Italia per un incidente stradale grave avvenuto sulla Roma-Fiumicino, precisamente nel suo tratto interno al Grande Raccordo Anulare (GRA): questa mattina per una dinamica ancora da accette, è avvenuto un incidente tra un camioncino e due auto, con il mezzo pesante che ha terminato la propria corsa ribaltandosi su un fianco, ferendo gravemente l’autista del camioncino. È dovuta intervenire l’eliambulanza per soccorrere in maniera urgente il ferito grave, ora trasportato in un ospedale di Roma. «L’incidente si è verificato intorno alle 10:00 nel tratto interno al Grande Raccordo Anulare, direzione Fiumicino, tra le uscite di via Newton e via Magliana Vecchia-Parco de’ Medici. Per consentire l’atterraggio dell’eliambulanza la carreggiata è rimasta chiusa per alcuni minuti», riporta l’Astral Infomobilità. Traffico in tilt, lunghe code con auto ferme ancora in questi minuti dove si sta cercando di liberare la carreggiata dai tre veicoli coinvolti nell’incidente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori