Patente gratis immigrati/ News, è una bufala: i “troppi” senatori e le incredibili condivisioni virali (oggi, 24 gennaio 2017)

- La Redazione

Patente gratis immigrati, news, è una bufala: la gente si infuria, ma la legge che sembrava essere stata approvata dal Parlamento non è assolutamente vera. (oggi, 24 gennaio 2017)

Automobile_citta_traffico_vigile_R439
Lapresse

Imbarazzante il numero di condivisioni che in poche ore ha raggiunto la bufala sulla patente gratis agli immigrati: sono già di 70mila le condivisioni ad un certo punto raggiunte ieri dalla bufala in cui si affermava una legge che avrebbe dato la patente gratis a tutti gli immigrati. I refusi all’interno una marea, e se neanche l’Italiano ha saputo far insospettire i tanti “pescioni” del web che ci sono cascati, figuriamoci se avrebbe potuto generare qualche dubbio il numero di senatori che avrebbero votato questa legge. «Mentre eravamo tutti distratti dalla tragedia del terremoto, proprio ieri il Senato ha approvato – con ben 303 voti a favore e solo 116 contrari….», recita il testo ella bufala sulla patente gratis. Ecco, fare un semplice calcolo poteva smascherare tutto, come ha fatto giustamente un internauta: «Basta fare un conto: 303 + 116 = 419. I senatori sono 315 + senatori a vita. Dopo aver letto i numeri nemmeno serve continuare a leggere per capire che è una bufala». Insomma, non è bastato neanche questo a fermare l’incredibile utilizzo del “condividi” per capire l’assurdità di una “notizia” del genere… 

La bufala della patente gratis per gli immigrati ha portato subito a un grande via vai di voci che hanno scatenato la rete e ovviamente i social network di cui ormai siamo dipendenti. Se ne è parlato talmente tanto che la notizia è diventata immediatamente trend topic su Twitter con l’hashtag #PatenteGratisImmigrati che è diventato di tendenza e il pubblico pronto a rispondere con commenti di vario tipo. La maggior parte però ha fiutato subito l’ennesima bufala visto che di notizie palesemente false sono circolate sul web. Ormai queste numerose situazioni stanno rendendo sempre più difficile credere alle notizie che provengono da certi portali anche perchè il fenomeno dilagante di queste bufale sta ovviamente rendendo gli utenti più guardinghi e soprattutto pronti a fidarsi solo alle fonti autorevoli.

Come accade ormai un po’ troppo spesso è stata diffusa oggi, 23 gennaio 2017, un’altra clamorosa bufala sul web. Infatti alcuni portali, poco affidabili, hanno riportato la notizia secondo cui la patente di guida sarebbe gratis per gli immigrati. Si parlava dell’approvazione della modifica dell’articolo 126 ter. del codice della strada che concedeva così a tutti gli immigrati di non dover pagare per prendere la licenza di guida per automobili e moto. Si parlava anche di un bonus di 30 punti per gli immigrati, rispetto ai venti concessi ai cittadini italiani. Al diffondersi di questa notizia è scoppiata ovviamente la polemica anche se ci si è accorti poco dopo che si trattava dell’ennesima bufala, che era stata progettata e diffusa forse proprio per alimentare un certo clima di scontento contro gli immigrati. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori