Incidente stradale/ Napoli, asse mediano ss162: pirata della strada, signora 65enne in brandelli (Ultime notizie oggi 25 gennaio 2017)

- La Redazione

Incidente stradale A1 Modena: un morto e due feriti in scontro fra tre auto. Code sul tratto di autostrada. Ultime notizie oggi 25 gennaio 2017 in aggiornamento live

traffico_autostrada_polizia
Treviso, ubriaco al volante: assolto - Foto La Presse

Sulla statale 162 tra Giugliano e Napoli, dove sono stati ritrovati i brandelli di un cadavere in prossimità dell’asse mediano. A passare al di sopra del corpo, che a detta de La Repubblica sarebbe quello di una donna di 65 anni, sarebbe stato un pirata della strada che, dopo aver investito la vittima, non si è fermato per prestarle soccorso. A fare il macabro ritrovamento è stata questa mattina una pattuglia della Polizia Stradale, che ha avuto diverse difficoltà ad operare il riconoscimento della vittima visto lo stato in cui il corpo è stato rinvenuto. L’impatto, presumibilmente devastante, ha infatti ridotto il corpo della signora in brandelli, tanto che le macchine che hanno continuato a transitare sulla ss 162 hanno scambiato i resti umani per rottami di un’auto. Ad investire la donna, secondo la Procura di Napoli Nord che sta cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente, sarebbe stato un autotrasportatore ma non è ancora chiaro come mai tra le 6 e le 7 di mattina, orario in cui è stato collocato l’incidente, la vittima si trovasse in strada. 

Un incidente stradale mortale è avvenuto oggi sull’Autostrada A1 nel tratto tra Modena sud e Valsamoggia in direzione Bologna all’altezza del km 181,700. Una persona è morta ed altre due sono rimaste ferite nell’incidente in cui sono scontrate tre auto. Autostrade per l’Italia fa sapere che sul luogo sono intervenute le pattuglie della polizia stradale, i soccorsi sanitari e meccanici, oltre al personale della direzione terzo Tronco di Bologna. Dopo l’incidente stradale tra Modena nord e Valsamoggia si sono formati 5 km di coda. Autostrade per l’Italia segnala che le code sono al momento in diminuzione. Per chi tra gli automobilisti è diretto a Bologna si consiglia di uscire a Modena nord e rientrare, dopo aver percorso la Strada Statale 9 via Emilia, in autostrada a Valsamoggia. Il traffico scorre su tutte le corsie disponibili. Sul luogo dell’incidente stradale è presente il personale di Autostrade per l’Italia per segnalare le code e velocizzare il passaggio dei veicoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori