Michael Jackson è stato ucciso? / La figlia Paris, “molte persone lo volevano morto” (oggi, 25 gennaio 2017)

- La Redazione

Michael Jackson è stato ucciso? La tesi della figlia Paris, “molte persone lo volevano morto”. Ultime notizie oggi, 25 gennaio 2017

michaeljackson
Michael Jackson

Michael Jackson è stato ucciso? Secondo la figlia Paris sì. In un’intervista alla rivista americana Rolling Stone la ragazza oggi 18enne ha infatti dichiarato: “Molte persone volevano mio padre morto”. Paris Jackson dunque sembra non voler accettare la sentenza con la quale nel 2011 è stato condannato il medico Conrad Murray per omicidio involontario: l’accusa è stata di aver iniettato una dose di sonnifero nelle vene di Michael Jackson che sarebbe poi stata fatale per il cantante. Conrad Murray è uscito dalla prigione nel 2013 per buona condotta e ha sempre sostenuto invece la tesi del suicidio involontario per un’overdose di propofol. Nel 2009, quando Michael Jackson morì, la figlia Paris aveva solo 11 e ora che è diventata maggiorenne la ragazza sostiene di essere convinta del fatto che suo padre sia stato ucciso. Senza fare nomi, Paris insinua il dottor Conrad Murray è stato un capro espiatorio per qualcuno che ha voluto suo padre Michael Jackson morto. La ragazza racconta che secondo il padre c’erano persone che volevano farlo fuori e che le avrebbe detto: “Mi uccideranno un giorno”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori