Genitori spazzaneve / Troppo protettivi e ansiosi, danneggiano i figli. La lezione de Il Collegio (oggi, 26 gennaio 2017)

- La Redazione

Genitori spazzaneve, protettivi e ansiosi danneggiano i figli. I pareri degli esperti: l’esperienza de Il Collegio può essere una soluzione? (oggi, 26 gennaio 2017)

winter-1748285_640
Una famiglia di pupazzi di neve

Sono stati soprannominati “genitori spazzaneve“, ma non per particolari doti fisiche di liberare le strade durante l’inverno, ma perché “spazzano” via le difficoltà che si parano davanti la strada dei figli. Brutti voti a scuola? Colpa dell’insegnante. Litiga con l’amichetto? È lui a non essere educato bene. Insomma, i genitori non vogliono problemi per i loro figli perfetti, ma forse non vogliono problemi neanche per loro stessi: con questo atteggiamento però, hanno detto gli esperti in un’intervista al Corriere della Sera, danneggiano – e molto – gli stessi pargoli che vogliono proteggere. “Crea tanta infelicità tra i ragazzi – dice Silvia Vegetti Finzi di Io Donna – Questo dilagare degli adulti sui figli fa solo male: si trasmettono aspettative e stereotipi per indirizzarli dando un’idea di competitività anziché di realizzazione di sé. Lasciateli liberi ritiratevi progressivamente lasciando la vita di vostro figlio a lui, inclusi fallimenti ed errori”.

Un ottima alternativa a questa dei genitori spazzaneve, fenomeno sempre più dilagante soprattutto in Italia, è secondo gli adolescenti che lo hanno frequentato, Il Collegio (reality show che aveva per protagonisti minorenni chiusi in un Istituto come quelli degli anni sessanta). Sempre secondo quanto riporta il Corriere della Sera, questo modello educativo faciliterebbe lo stacco tra ragazzi e genitori, e li aiuterebbe a rendersi più responsabili e meno dipendenti da essi. Sarà davvero così? Certo, bisogna vedere quanto di vero ci sia in un’esperienza del genere e se, soprattutto, una volta usciti dall’istituto i ragazzi mettano in pratica ciò che dicono di aver imparato all’interno de Il Collegio. Intanto però il problema dei genitori spazzaneve continua a essere dilagante e, soprattutto, inizia a essere insopportabile per quelle figure che, al dì fuori del nucleo familiare, dovrebbero essere di riferimento per il ragazzo. Che continua invece a essere attaccato alle gambe dei genitori.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori