SPARATORIA IN CHIESA/ Video, apre il fuoco durante un matrimonio: voleva vendicarsi dei testimoni di nozze

- La Redazione

Sparatoria in chiesa in Brasile: un uomo ha aperto il fuoco durante un matrimonio a Limoeiro de Anadia. Nel mirino sono finiti i due testimoni di nozze, pare per motivi di vendetta personale

sparatoriamatrimonio-Brasile_R439
Sparatoria matrimonio Brasile

Brasile sotto choc per la sparatoria avvenuta in una chiesa della municipalità di Limoeiro de Anadia, nello stato di Agreste, dove un uomo ha seguito gli sposi e aperto il fuoco contro i loro testimoni di nozze. Una sequenza inquietante, immortalata da un video (clicca qui per vederlo, immagini forti) che vede l’assalitore muoversi con disinvoltura prima alle spalle dei futuri marito e moglie, diretti verso l’altare, poi infilarsi dentro un banco ed estrarre una pistola dai pantaloni. Nel mirino dell’aggressore, come riportato dalla versione online de Il Corriere della Sera, sono finiti Cicero Barbosa Da Silva, di 62 anni, e il figlio Edmilson, di 37, che adesso risultano feriti in maniera grave. All’origine della sparatoria ci sarebbero motivi di vendetta personale nutriti da parte del malintenzionato nei confronti dei due testimoni. Nelle immagini si può vedere come, tra il panico generale degli invitati all’interno della canonica, l’uomo che ha aperto il fuoco sia uscito in strada senza essere bloccato da nessuno dei presenti. Attualmente lo sparatore risulta in fuga ed è ricercato dalla polizia. La cerimonia è successivamente ripresa e gli sposi hanno potuto celebrare il loro matrimonio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori