VIOLENZA SESSUALE/ Bambina di 12 anni incinta, arrestato amico di famiglia

- La Redazione

Un uomo ha abusato sessualmente della figlia di alcuni amici mettendola in stato di gravidanza: si tratta di una bambina che all’epoca dei fatti aveva dodici anni è successo a Terni

violenza-donne_R439-1
Immagini di repertorio (LaPresse)

Una storia di squallida e terribile violenza, quella che ha portato all’arresto di un uomo di 31 anni, non italiano (la nazionalità non è stata resa nota) che nel corso del tempo ha abusato sessualmente della figlia di alcuni amici, anche loro non italiani. La piccola, solo 12 anni, è anche rimasta incinta. I genitori lo hanno scoperto dopo una visita per accertamenti in ospedale, era già al quarto mese di gravidanza, fuori del periodo concesso per legge, quello della dodicesima settimana, per abortire. Gravidanza dunque portata a termine e bambino dato in adozione. La storia è avvenuta a Terni, dove le persone implicata risiedono da anni, ci è voluta una lunga indagine molto delicata iniziata nel 2015 per arrivare all’arresto dello stupratore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori