INCENDIO VARESE/ Foto e video, ultime notizie: “Quasi domato il rogo a Campo dei Fiori”

- Silvana Palazzo

Incendio Varese: video e ultime notizie di oggi, 25 ottobre 2017. Fiamme al Campo dei Fiori: possibile origine dolosa, questa la prima ipotesi. Intervenuto anche un Canadair

incendio_varese
Incendio Varese, le ultime notizie

Prosegue l’intervento dei vigili del fuoco per spegnere l’incendio divampato a Varese oggi, mercoledì 25 ottobre. La situazione nel Parco regionale di Campo dei Fiori attualmente sarebbe sotto controllo. Per fortuna non sono stati registrati danni a cose e persone, ma non sono mancati i disagi, soprattutto al Sacro Monte di Varese, che si trova all’interno del parco regionale interessato quest’oggi dalle fiamme. «L’incendio è quasi domato, ma sono ancora in corso le operazioni di elicottero e Canadair per spegnerlo del tutto», ha raccontato Matteo Albizzati del Ristorante Milano in esclusiva ai microfoni de Ilsussidiario.net. Permangono i sospetti circa l’origine dolosa del rogo, soprattutto a fronte dei diversi punti che caratterizzano il fronte del fuoco, ma si attendono conferme e riscontri da parte delle forze dell’ordine. Intanto, stando alle informazioni raccolte in esclusiva, durante le operazioni di spegnimento dell’incendio è stato bloccato il passaggio verso e dal Sacro Monte, così da favorire l’intervento dei vigili del fuoco. A tal proposito vi proponiamo qualche scatto (agg. di Silvana Palazzo)

FIAMME AL CAMPO DEI FIORI DI VARESE

Fiamme a Varese, dove stamattina è scoppiato un incendio. Una colonna di fumo è visibile a diversi chilometri di distanza: il rogo è divampato sul Campo dei Fiori, nei boschi che sovrastano dunque la zona tra Avigno e Poggio. Rapido l’intervento dei vigili del fuoco, che hanno inviato sul posto diverse squadre di terra e un elicottero. Quest’ultimo inizialmente ha effettuato un sorvolo per verificare con precisione la posizione dell’incendio. Stando a quanto riportato da Varese News, sono intervenuti anche i volontari della Protezione civile della zona nel bosco, ad un centinaio di metri da un sentiero. Il comando di Varese ha poi chiesto l’intervento aereo per lanci d’acqua, quindi è stato allertato il Centro Operativo Antincendi Boschivo per la Lombardia di Curno, in provincia di Bergamo. Alle 12.30 circa è arrivato un secondo elicottero della Regione, mentre un aereo specializzato Canadair ha avviato i lanci d’acqua a partire dalle 15.

PRIMA IPOTESI: INCENDIO HA ORIGINE DOLOSA

Un vasto incendio è divampato oggi nel Varesotto, in un bosco del Parco regionale del Campo dei Fiori. Finora le fiamme non minaccerebbero abitazioni o attività, ma l’attenzione resta alta, trattandosi di un’area verde protetta proprio alle porte di Varese. Secondo La Prealpina, l’ipotesi più probabile è che il rogo abbia avuto origine dolosa, come si deduce osservando i diversi punti del fronte di fuoco che misura poco meno di un chilometro. Il problema attualmente è rappresentato dalla rapidità con cui le fiamme si stanno propagando, anche a causa delle condizioni atmosferiche, alla lieve brezza subentrata al Favonio e al gran secco di questi ultimi giorni. Sul posto, oltre all’elicottero Drago 84 decollato da Malpensa, anche un elicottero dotato di bucket per l’acqua e un Canadar che fa la spola tra il Lago di Varese e la montagna scaricando ettolitri d’acqua sulle fiamme che avrebbero raggiunto un fronte di circa 800 metri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori