METEO/ Sabato tranquillo dal punto di vista delle previsioni, temporali in Sicilia (oggi, 28 ottobre 2017)

- Matteo Fantozzi

Meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 28 ottobre 2017. Sarà una giornata molto tranquilla per quanto riguarda l’Italia, precipitazioni previste solamente in Sicilia.

meteo_nuvole_1_lapresse_2017
Meteo Pasqua e Pasquetta - La Presse

Se la giornata di oggi, sabato 28 ottobre 2017, sarà all’insegna del bel tempo ancora meglio le cose andranno domani. Questo perché anche le precipitazioni registrate sulla Sicilia saranno scomparse con l’anticiclone che ha colpito il nostro paese pronto a uscire totalmente dai radar. Le uniche precipitazioni, ma davvero molto modeste, colpiranno il nord del Trentino Alto Adige durante le prime ore della giornata. Ci sarà invece, sempre nello stesso arco di tempo, la caduta di un po’ di neve sull’alta Lombardia. Situazione quest’ultima che continuerà anche nel pomeriggio. Le temperature continueranno a scendere, con delle variazioni un po’ ovunque. Le minime saranno registrate attorno ai tre gradi centigradi della primissima parte della giornata su Potenza e L’Aquila. Le massime sono invece date in rialzo con i ventitré gradi di Trento e Palermo. Attenzione al vento che potrebbe creare non pochi problemi soprattutto al sud.

METEO, SABATO TRANQUILLO: TEMPORALI SOLO IN SICILIA

Sarà un sabato 28 ottobre 2017 tranquillo per quanto riguarda le previsioni del tempo. Non ci saranno troppe situazioni da allerta se si esclude la Sicilia dove pioverà in maniera continua durante la mattinata con forti temporali sul versante orientale e precipitazioni sparse un po’ ovunque. Durante le prime ore della giornata poi ci sarà da valutare anche la situazione legata alla neve che cadrà sul Trentino Alto Adige, con la possibilità che in qualche zona possa attecchire. Sempre nella prima parte della giornata la Pianura Padana sarà colpita poi dalla nebbia che aumenterà notevolmente la visibilità. La cosa più impressionante è legata al crollo delle temperature che scendono ancora e si avvicinano a un inverno che potrebbe essere davvero molto freddo. Le minime saranno attorno ai tre gradi centigradi della mattinata nella provincia di Bolzano, mentre le massime saliranno a ventitré a Catania.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori