VIAGGI/ Fiordi norvegesi e Nord Europa, le vacanze speciale da fare in crociera

- Bruno Zampetti

I fiordi norvegesi sono una delle mete più belle da gustarsi in crociera e il periodo da maggio a settembre può quindi essere quello migliore per farlo

Fiordo_Mare_Pixabay
Pixabay

LA BELLEZZA DEI FIORDI NORVEGESI

I fiordi norvegesi sono una delle mete più belle da gustarsi in crociera. Non è infatti facile raggiungere certi angoli che l’Unesco ha inserito nel Patrimonio mondiale dell’Umanità. Basti pensare a come la natura ha scolpito certe coste, anche per via delle ere glaciali che si sono succedute. Inoltre la fauna locale è unica, con foche, balene e aquile maestose. L’uomo non ha certo rinunciato ad abitare questi territori, ma ha dovuto adattarsi. Per questo alcuni borghi e villaggi rappresentano un unicum decisamente particolare da visitare. Le acque profonde intorno ai fiordi consentono così agevolmente alle navi da crociera di portare i loro viaggiatori a scoprire luoghi davvero unici e particolari. Senza contare che da quelle coste è possibile raggiungere anche le bellezze della capitali baltiche,

L’OFFERTA DI MSC CROCIERE

Come ricorda Adnkronos, il periodo da maggio a settembre può quindi essere il migliore, grazie al clima mite e alle giornate lunghe, per una crociera nel Nord Europa, tra fiordi e capitali, potendo anche gustarsi l’unicità del sole a mezzanotte e dell’aurora boreale. Se quindi si sta programmando una vacanza che vuole essere “speciale”, MSC Crociere offre l’opportunità di una promozione: su due persone, una vola gratis da Roma o Milano per raggiungere i porti di partenza in Portogallo e dare inizio a una vacanza indimenticabile fino a Capo Nord. Per approfittare dell’offerta c’è tempo fino al 30 ottobre: basta andare sul sito di MSC Crociere e prenotare il viaggio, scegliendo l’itinerario preferito, tra le capitali baltiche, i Fiordi norvegesi, il Mare del Nord, la Scozia, l’Irlanda, l’Islanda e le coste dell’Atlantico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori