Incidente stradale/ Vicenza, auto contro Apecar: 80enne in gravi condizioni (oggi 9 ottobre 2017)

- Emanuela Longo

Incidente stradale, ultime notizie di oggi 9 ottobre 2017: Bacoli, 20enne in auto contro un muretto; ad Agrigento una ragazza finisce contro palo della Telecom.

incidente_stradale_schianto_auto_lapresse_2017
Incidente stradale (LaPresse)

E’ gravissimo l’incidente stradale registrato oggi, intorno alle 11:00, a Vicenza, dopo un’auto si è schiantata contro un Apecar. La vettura, una Fiat Grande Punto, stando a quanto riportato da VicenzaToday, viaggiava in via Leonardo da Vinci a Poleo di Schio, nel vicentino, quando è avvenuto lo scontro con il mezzo a tre ruote. Un impatto molto violento, tale da aver causato un ulteriore schianto dell’Apecar contro un palo della segnaletica stradale. Ad avere la peggio il conducente di quest’ultimo mezzo, un anziano 80enne il quale sarebbe balzato fuori dall’abitacolo. Sul posto sono prontamente giunti i soccorritori del 118 che, vista la gravità delle condizioni dell’anziano, hanno a loro volta allertato l’eliambulanza che ha quindi trasferito la vittima al San Bortolo. Le sue condizioni sarebbero gravissime. Sul luogo dell’incidente anche la polizia locale di Schio per tutti gli accertamenti del caso e per l’accertamento della dinamica e delle eventuali responsabilità. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

BACOLI, AUTO CONTRO MURETTO: GRAVE UN 20ENNE

Nella passata notte si è registrato un nuovo incidente stradale dalle conseguenze drammatiche e che ha portato al ferimento grave di un giovane. Il sinistro ha avuto luogo a Bacoli, comune in provincia di Napoli. Stando a quanto reso noto dal portale Internapoli, l’auto guidata dal ragazzo si sarebbe schiantata contro un muro. L’impatto sarebbe stato talmente violento da provocare addirittura la rottura della condotta d’acqua. A bordo dell’auto ci sarebbero stati anche altri due giovani, fortunatamente rimasti illesi, mentre ad avere la peggio è stato proprio il 20enne, il quale è stato prontamente soccorso dai sanitari del 118 giunti sul posto e condotto d’urgenza all’ospedale Santa Maria della Grazie di Pozzuoli. Sul luogo dell’incidente sono giunti anche i Carabinieri della stazione locale i quali hanno proceduto come da prassi alla chiusura della strada oggetto del sinistro ed hanno avviato prontamente gli accertamenti al fine di stabilire le cause dell’incidente, le dinamiche e le possibili responsabilità. Anche per questa ragione sono stati ascoltati i ragazzi coinvolti nel sinistro.

AGRIGENTO, AUTO CONTRO PALO: FERITA UNA RAGAZZA

Resta ancora da capire quali siano state le dinamiche di un altro incidente stradale molto simile a quello avvenuto la scorsa notte nel Napoletano, ma verificatosi questa volta ad Agrigento, esattamente in contrada Muxarello, fra Santa Elisabetta e Aragona. Il sinistro di cui ne dà notizia il portale Agrigentonotizie.it, si è verificato ieri mattina intorno alle 9:30: una Mercedes classe A 180 sarebbe finita rovinosamente contro un palo della Telecom. L’allarme sarebbe stato dato prontamente, portando all’intervento immediato dei soccorritori e dei Vigili del fuoco. Anche in questo caso, protagonista della brutta vicenda è stata una ventenne, alla guida dell’auto, per la quale si è reso necessario l’intervento dei vigili per estrarla dalle lamiere nelle quali era rimasta intrappolata. L’impatto, infatti, sarebbe stato talmente violento da provocare l’accartocciamento dell’abitacolo. Una volta estratta, la giovane è stata affidata alle cure dei sanitari che l’hanno trasportata al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento per tutti i controlli del caso. Nonostante le ferite ed alcuni traumi, le condizioni della 20enne non sono apparse particolarmente gravi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori