TERREMOTO OGGI/ INGV ultime scosse: Perugia, sisma M 2.7 a Cascia (ore 8:55, 14 novembre 2017)

- Dario D'Angelo

Terremoto oggi, 14 novembre: un sisma di magnitudo 2.7 sulla scala Richter si è verificato a Cascia, in provincia di Perugia. Scossa anche in provincia di Macerata

terremoto_09_pixabay
Terremoto oggi nelle Marche

Terremoto di magnitudo 2.7 sulla scala Richter all’alba di oggi, martedì 14 novembre, in provincia di Perugia. La scossa, secondo il report fornito dalla sala sismica di Roma dell’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), ha visto il suo epicentro a pochi km da Cascia, nel punto di coordinate geografiche corrispondenti a latitudine 42.07 e longitudine 13.08. L’ipocentro è stato invece individuato ad una profondità di 14 km nel sottosuolo. Questo l’elenco dei comuni situati nel raggio di 20 km dall’origine del terremoto, che dovrebbero aver avvertito in maniera distinta l’impatto del movimento tellurico: Cascia (PG), Norcia (PG), Cittareale (RI), Monteleone di Spoleto (PG), Poggiodomo (PG), Accumoli (RI), Leonessa (RI), Amatrice (RI), Cerreto di Spoleto (PG), Arquata del Tronto (AP), Vallo di Nera (PG), e Posta (RI). 

MACERATA, SCOSSA M 2.3 

L’ultima scossa di terremoto verificatasi in Italia in ordine di tempo è quella avvenuta alle ore 7:22 di oggi, martedì 14 novembre, in provincia di Macerata. Il sisma, stando a quanto riferito dall’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), ha avuto luogo nel punto di coordinate geografiche pari a latitudine 42.89 e longitudine 13.19, con ipocentro individuato ad una profondità nel sottosuolo di 5 km nel sottosuolo. L’epicentro del movimento tellurico è stato localizzato a 3 km ad est di Castelsantangelo sul Nera. Questi gli altri comuni nel raggio di 20 km dall’origine della scossa: Ussita (MC), Visso (MC), Montemonaco (AP), Montegallo (AP), Bolognola (MC), Preci (PG), Norcia (PG), Montefortino (FM), Arquata del Tronto (AP), Acquacanina (MC), Fiastra (MC), Amandola (FM), Fiordimonte (MC), Sarnano (MC), Monte Cavallo (MC) e Comunanza (AP).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori