Incidente stradale / A4 Venezia Trieste, maxi tamponamento tra 5 tir: un ferito grave (oggi, 16 novembre 2017)

- Silvana Palazzo

Incidente stradale: le ultime notizie di oggi, 16 novembre 2017, e gli aggiornamenti. A4 Venezia Trieste, maxi tamponamento tra 5 tir: un ferito grave. Milano, morto scooterista di 47 anni

sciopero_tir_camion_autostrasportatori_protesta_strada_lapresse_2017
Incidente stradale, ultime notizie (Foto: LaPresse)

Nella prima mattinata di oggi, giovedì 16 novembre, è scattato l’allarme sull’autostrada A4, Venezia Trieste, per un incidente stradale. Poco prima delle 8 è avvenuto un tamponamento che ha coinvolto cinque mezzi pesanti nel tratto tra Portogruaro e San Stino di Livenza, in direzione Venezia, in corrispondenza del chilometro 440. Pompieri, sanitari del Suem, agenti della polizia stradale e ausiliari di Autovie Venete sono impegnati nei soccorsi. Sul posto è stato chiesto anche l’intervento dell’elicottero del 118 nell’eventualità che ravvisassero feriti da trasportare d’urgenza in ospedale. Inoltre, è stata istituita l’uscita obbligatoria a Portogruaro in direzione Venezia per permettere alle squadre di operare per il tempo necessario. Tre dei mezzi pesanti sono stati rimossi subito perché non troppo danneggiati, mentre gli altri due, tra cui una bis arca, sono sul posto. Il conducente che ha tamponato è stato estratto dalle lamiere con l’intervento dei vigili del fuoco, pare che le sue condizioni siano gravi.

MILANO, MORTO SCOOTERISTA DI 47 ANNI

Un grave incidente stradale è avvenuto a Milano ieri, mercoledì 15 novembre. Il bilancio è terribile: un centauro di 47 anni è morto poco dopo l’arrivo in ospedale. Non c’è stato nulla da fare per l’uomo, condotto in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Niguarda dopo lo schianto con un’auto. L’incidente è avvenuto poco dopo le 15.40, stando a quanto riferisce l’azienda regionale di emergenza urgenza. Il 47enne, che era in sella a uno scooter Suzuki, è caduto a terra dopo la violentissima collisione con l’automobile. Soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato d’urgenza all’ospedale milanese, dove gli hanno riscontrato diverse fratture, tra cui una importante al bacino. Le cause dello schianto non sono ancora chiare: stando alle prime informazioni, riportate da MilanoToday, lo scooter avrebbe invaso la corsia opposta, finendo frontalmente contro l’auto. Sono intervenuti comunque gli agenti della polizia locale di Milano per i rilievi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori