Allarme bomba davanti al tribunale/ Milano, trovata granata poi si scopre che era un trita erba per marijuana

- Silvana Palazzo

Milano, falso allarme bomba davanti al tribunale: trovata granata poi si scopre che era un trita erba per marijuana. Le ultime notizie sul caso che ha spaventato i milanesi

tribunale_processo_avvocati_magistrati_giudici_aula_crocifisso_lapresse_2017
Il processo in aula (LaPresse)

Un oggetto è stato scambiato per una granata e a Milano scatta l’allarme bomba davanti al tribunale. Il pacco sospetto è stato ritrovato sotto a una inferriata nei pressi del tribunale: l’intervento degli artificieri e una prima analisi del manufatto hanno permesso di scongiurare il peggio. Stando a quanto riportato da Repubblica, l’oggetto a forma di bomba a mano si è rivelato invece essere un comune brinderò, un macina-erba con la caratteristica forma dell’ananas, motivo per il quale era stato scambiato per un ordigno. La presunta bomba a mano era stata trovata all’interno di un pacco sistemato sotto un’impalcatura in via Freguglia, una delle strade che costeggia il tribunale. 

MILANO, FALSO ALLARME BOMBA DAVANTI AL TRIBUNALE

L’allarme bomba al Palazzo di Giustizia di Milano era scattato alle 16 circa di oggi, venerdì 17 novembre: un passante aveva segnalato la presenza di un pacco sospetto in via Freguglia. Nel pacco è stato trovato un ordigno, una granata di tipo “ananas”. L’area interessata è stata transennata e isolata, la circolazione è stata interrotta. Il tratto di strada all’incrocio tra via Freguglia e corso di Porta Vittoria è stato chiuso. Il pm Alberto Nobili, che coordina il dipartimento antiterrorismo della Procura di Milano, è accorso sul posto insieme agli artificieri e agli agenti della Digos. Presenti anche mezzi e uomini della polizia di Stato, polizia locale di Milano e carabinieri. Sul posto sono intervenute anche tre ambulanze dell’azienda regionale di emergenza urgenza a scopo precauzionale. Era stata disposta l’analisi delle telecamere della zona.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori