DISABILE MENTALE DOPO PESTAGGIO/ Video, vittima di bullismo canta insieme a Gigi D’Alessio (Le Iene Show)

Disabile dopo un pestaggio, a Le Iene Show verrà raccontata la triste storia di Pierluigi Mazzei, divenuto infermo mentalmente dopo un pestaggio subito in adolescenza.

21.11.2017, agg. il 20.02.2019 alle 11:15 - Francesco Agostini
Disabile_dopo_un_pestaggio_web_2017
Disabile dopo un pestaggio (web)

E’ andato in onda il servizio di Nina Palmieri a “Le Iene Show” che ha raccontato l’ultimo anno di vita di Pierluigi Mazzei, il ragazzo calabrese che dopo essere stato vittima di gravissimi atti di bullismo alle scuole superiori, si è chiuso in se stesso manifestando disagi mentali molto gravi. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato un pesante pestaggio subito, e il furto dello scooter dopo il ritorno a scuola. Dopo vent’anni, l’intervento delle Iene ha permesso però a Pierluigi di rivedere un po’ di luce. La terapia dell’amore e dell’amicizia ha funzionato: dopo essere stato allo stadio San Paolo a vedere la sua Inter, Pierluigi ha girato l’Italia come testimonial a sostegno delle vittime di bullismo. E si è sempre più aperto, fino a realizzare un sogno: cantare assieme a Gigi D’Alessio, suo idolo musicale di cui aveva dimostrato di apprezzare la sua “Non dirgli mai”. E proprio cantando questa canzone di fronte a tutto il pubblico del concerto di Gigi D’Alessio, Pierluigi ha compiuto un altro passo decisivo per ricominciare a vivere. (agg. di Fabio Belli)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori