Incidente stradale/ Palermo, tir contro bici elettrica: due feriti, “sono sbucati dal nulla”

- Dario D'Angelo

Incidente stradale: Lamezia, un poliziotto è stato travolto mentre si trovava in servizio. Il conducente dell’auto che lo ha falciato è stato trovato positivo all’alcol test

incidente_stradale_triangolo_pixabay_2017
Pesaro, esce e si imbatte nell'incidente mortale del figlio (Pixabay)

Incidente stradale a Palermo in viale Strasburgo, all’altezza di via Ingegneros tra un tir e una bicicletta elettrica. Nello scontro, verificatosi intorno alle ore 13 di oggi, ad avere la peggio sono stati il conducente della bici e il passeggero: il primo, come riportato da Palermo Today, dopo essere stato trasportato in ambulanza a Villa Sofia, ha subito un grave trauma addominale e la frattura del bacino. Si tratterebbe di un 18enne, attualmente in prognosi riservata, mentre sono ancora da accertare le condizioni del secondo passeggero. L’autotrasportatore, agli agenti di Polizia e dell’Infortunistica recatisi sul luogo del sinistro, si è giustificato dicendo:”Mi hanno superato a destra e si sono infilati. Sono sbucati dal nulla”. Spetterà agli inquirenti accertare le responsabilità dell’incidente nella speranza che i due ragazzi riescano a caversela con danni di poco conto. 

LAMEZIA, POLIZIOTTO TRAVOLTO

Un agente della Polizia Stradale è rimasto vittima di un incidente stradale nel tardo pomeriggio di ieri mentre si trovava in servizio sulla ss280. Secondo quanto riportato dal quotidiano online catanzaroinforma.it, il poliziotto stava gestendo la viabilità all’altezza dello svincolo di Marcellinara, in direzione Lamezia, quando ha prestato soccorso ad un auto in panne. Proprio in quel frangente sopraggiungeva a velocità folle un’altra vettura, che ha centrato in pieno il poliziotto e ferito anche l’autista della macchina in difficoltà. Il poliziotto, che in quel momento si trovava all’interno dell’auto, è stato trasferito in ospedale ma le sue condizioni non destano particolare preoccupazione. Sul sinistro, che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi, indagano i carabinieri: il conducente del mezzo che ha provocato l’incidente è risultato positivo all’alcol test.

ASTI, UN MORTO IN TANGENZIALE

Un morto e due feriti: è questo il bilancio dell’incidente stradale verificatosi in tangenziale ad Asti intorno alle 18 di ieri. Come riportato dal Quotidiano Piemontese, il sinistro sarebbe avvenuto all’altezza degli svincoli di Corso Casale e Corso Alessandria in direzione di Corso Savona. Secondo le prime ricostruzioni dell’accaduto, pare che ad essere coinvolti siano stati 3 veicoli. Una prima macchina avrebbe tamponato un trattore agricolo: i due mezzi, dopo l’urto, hanno occupato il centro della corsia e a quel punto per la macchina che sopraggiungeva alle loro spalle non c’è stato alcun modo di evitare lo scontro. L’automobilista è morto sul colpo: per lui, all’arrivo dei soccorsi, era già chiaro che non ci fosse nulla da fare. L’autista della prima macchina coinvolta e il conducente del trattore agricolo invece sono gravemente feriti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori