METEO/ Dal 27 arriva l’inverno, crollo delle temperature e neve (oggi, 23 novembre 2017)

- Matteo Fantozzi

Meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 23 novembre 2017. Dal 27 arriva l’inverno con il crollo delle temperature e anche neve che andrà a colpire diverse zone del nostro paese.

meteo_nuvole_1_lapresse_2017
Meteo, immagine repertorio, LaPresse

Le previsioni del tempo ci raccontano come dal 27 novembre prossimo sarà protagonista l’inverno, pronto a colpire il nostro paese in maniera decisamente importante. Dal weekend infatti le temperature saranno destinate a crollare con la pioggia che tornerà a farsi vedere soprattutto al nord. Responsabile di questa situazione sarà una perturbazione atlantica che andrà ad attaccare la parte centro-settentrionale del nostro paese. Da domenica saranno protagonisti i venti freddi che porteranno precipitazioni soprattutto sul versante adriatico. Si prenderanno la scena Bora, Maestrale e Tramontana che contribuiranno anche alla diminuzione delle temperature. Da lunedì prossimo poi anche la neve inizierà a cadere un po’ ovunque sulle Alpi, arrivando a colpire anche Abruzzo, Basilicata, Calabria, Molise e Puglia. Da questo punto in poi rivedere giornate come quelle di questa settimana sarà molto difficile davvero.

ITALIA DIVISA IN DUE ANCORA UNA VOLTA

Proprio come accaduto ieri anche la giornata di oggi, giovedì 23 novembre 2017, vedrà l’Italia divisa in due per quanto riguarda le previsioni del tempo. Immaginiamo una linea invisibile che vada a dividere il nostro paese dalle Marche al basso Lazio e troveremo sole a est di questo e cielo coperto a ovest. Da una parte il cielo sarà sereno con temperature quasi primaverili su tutto il sud del nostro paese. Dall’altra invece ci sarà cielo coperto ovunque con piccole precipitazioni che colpiranno l’Umbria, la Liguria e il Piemonte nella mattinata, situazioni che miglioreranno decisamente nel pomeriggio. Nella seconda parte della giornata infatti vedremo sole e temperature in aumento anche su Umbria, Abruzzo e Lazio. Le temperature minime saranno attorno ai 2 gradi centigradi in provincia di Potenza nelle prime ore della giornata, mentre le massime saliranno nel pomeriggio sui diciannove di Palermo e Catania.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori