Previsioni neve e freddo/ Meteo, svolta polare: nevicate anche a bassa quota (oggi, 25 novembre 2017)

- Matteo Fantozzi

Meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 25 novembre 2017. Brusco passaggio dall’autunno all’inverno, crollo delle temperature, neve e temporali su tutta l’Italia.

meteo_nuvole_1_lapresse_2017
Meteo Pasqua e Pasquetta - La Presse

Il maltempo torna protagonista nel weekend: pioggia, vento e neve anche a bassa quota in diverse regioni italiane, ma ovunque sono crollate invece le temperature. Per una bufera di neve è stato chiuso il passo dello Stelvio, nel tratto di statale 38 nel territorio comunale di Bormio: lo ha comunicato l’Anas. Neve anche a Madesimo e Livigno, ma l’ondata di maltempo è destinata a proseguire nelle prossime ore. Una svolta invernale che dovrebbe far scendere le temperature sotto la media. Si prevedono infatti nuove nevicate e un’inversione termica che segnerà l’inizio della nuova stagione. Il calo delle temperature è dovuto a una “seccatura polare”, graduale ma inesorabile. “Lo spostamento verso Oriente della circolazione depressionaria venutasi a creare Sabato, favorirà l’ingresso di venti freddi settentrionali dalla porta della Bora”, spiega ilMeteo.it. La colonnina di mercurio potrebbe scendere anche di 8 gradi. Attenzione dunque alle gelate, non solo in montagna. (agg. di Silvana Palazzo)

TEMPORALI E CROLLO DELLE TEMPERATURE

È un brusco passaggio dall’autunno all’inverno quello che ci raccontano le previsioni del tempo della giornata di oggi, sabato 25 novembre 2017. Di sicuro sono numerosi i contrattempi che il meteo regalerà al nostro paese, colpito da una perturbazione che apre alla stagione invernale con quasi un mese di anticipo sul tabellone di marcia. Un nucleo perturbato scandinavo invaderà il nostro paese e un altro arriverà domani a rendere la situazione ancor peggiore. Il Mediterraneo sarà colpito dai venti del Libeccio che porteranno anche i mari ad essere piuttosto mossi. L’alta pressione si dividerà in due parti portando quindi a forti precipitazioni e anche a fenomeni di neve non isolati. E’ così che dovremo lasciarci alle spalle le belle giornate di sole che ci aveva regalato il mese di novembre, fin troppo benevolo dal punto di vista delle condizioni climatiche.

TORNANO TEMPORALI E NEVE

La giornata di oggi, sabato 25 novembre 2017, segna per quanto riguarda le previsioni del tempo il ritorno del maltempo. Si parte dalla mattinata quando la neve inizierà a cadere con costanza su Valle d’Aosta, alto Piemonte e alta Lombardia. Leggere precipitazioni colpiranno l’arco alpino, queste situazioni diventeranno poi veri e propri temporali nel pomeriggio, andando a colpire soprattutto la Liguria dove potrebbe scattare l’allerta meteo soprattutto sul versante di Levante. Anche i mari saranno piuttosto mossi, soprattutto sul versante tirrenico dove si dovrà fare attenzione anche al vento. Le temperature poi saranno in crollo anche se le minime saliranno rispetto a ieri. Saranno quest’ultime attorno ai cinque gradi centigradi della mattinata in provincia di Campobasso. Resistono le massime con ventuno gradi nel pomeriggio a Catania. Il sud sarà per il momento risparmiato dal maltempo che comunque arriverà domani a far sentire la sua presenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori