AUTOSTRADE/ Bollettino traffico e viabilità: code su A24, incidente su A14 (ultime notizie, oggi 3 novembre)

- Niccolò Magnani

Autostrade, bollettino traffico e viabilità: oggi 3 novembre 2017, aggiornamenti in tempo reale e incidenti. Code su A24, schianto su A14, conseguenze e ultime notizie

traffico_autostrade_1_lapresse_2017
(LaPresse)
Pubblicità

Il venerdì dopo i primi due giorni di novembre di vacanze, al momento, presenta sulle autostrade italiane una situazione abbastanza tranquilla e gestibile: il picco del traffico dovrebbe aversi tra la domenica pomeriggio e sera, visto che assieme al consueto picco da weekend – con il tempo ancora molto clemente in larga parte d’Italia – ci sarà il rientro dal Ponte di Ognissanti per i fortunati che sono riusciti ad andare in vacanza. Andando ad osservare i dati in tempo reale messi a disposizione dal sito di Autostrade per l’Italia, si può notare come al momento sia presente un solo incidente sull’A14 tra Faenza e Forlì; il tratto è quello al km 81 in direzione Taranto con al momento 1-2 km di code su entrambe le carreggiate dell’A14. Continuiamo il bollettino con la coda di 2 km tra Settecamini e Bivio Grande Raccordo Anulare per incidente Uscita consigliata provenendo da Teramo: Settecamini su Complanare A24 DX, in direzione GRA. Code anche sulla Tangenziale di Napoli in uscita ad Arenella, sempre per traffico intenso sulla viabilità ordinaria.

Pubblicità

SVINCOLO FIRENZE NORD, “INIZIO LAVORI NEL 2019”

Va segnalato sull’A1 Firenze-Napoli in direzione sud, una coda di 1 km tra il Bivio A1/Diramazione Roma Nord e Guidonia Montecello per un nuovo incidente di qualche minuto fa, senza conseguenze gravi, ma con il traffico che va aumentando. Rimanendo sull’A1, ma tornando in su verso Firenze, la novità del giorno è stata spiegata dal sindaco fiorentino, Dario Nardella che ha annunciato come dal 2019 potrebbero cominciare i lavori per lo svincolo Firenze Nord. «Con Autostrade abbiamo già la rassicurazione del finanziamento per lo svincolo di Firenze Nord. Io credo che potremo cominciare i lavori all’inizio del mandato prossimo (2019, ndr)», lo ha detto stamani il Sindaco di Firenze Dario Nardella ospite di Controradio. Secondo ancora il primo cittadino di Firenze, il 2019 potrebbe essere anche l’anno di inizio dei lavori per la nuova pista dell’aeroporto di Firenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori