AUTOSTRADE/ Bollettino traffico e viabilità: un morto sull’A16 (ultime notizie, oggi 5 novembre)

- Matteo Fantozzi

Autostrade, bollettino traffico, situazione e info: Ultime notizie in tempo reale, oggi 5 novembre 2017 sulla viabilità. Altro incidente mortale sull’A16 Napoli-Canosa.

traffico_autostrade_1_lapresse_2017
(LaPresse)

Sull’autostrada A16 Napoli-Canosa purtroppo abbiamo assistito a un’altra morte nella giornata di ieri. C’è stato un bruttissimo tamponamento tra tir in cui ha perso la vita un autista albanese di sessanta anni. Non sono ancora molto chiare le dinamiche dell’incidente che avrebbe visto tamponarsi due mezzi pesanti al chilometro 100 in direzione Canosa. I vigili del fuoco del distaccamento di Grottaminarda, provincia di Avellino, sono intervenuti per estrarre il corpo dell’uomo dalle lamiere per il quale c’è stato poco da fare oltre costatarne il decesso nonostante il pronto arrivo anche delle autovetture di soccorso. La polizia ha effettuato i rilievi del caso per capire meglio le dinamiche dell’incidente. Al momento non ci sono informazioni precise sull’autista dell’altro mezzo, anche se non dovrebbe versare in condizioni gravi. Staremo a vedere se arriveranno informazioni più precise.

TRAFFICO AUTOSTRADE: PROBLEMA METEO PREDOMINANTE

Sulle autostrade italiane la giornata di oggi, domenica 5 novembre 2017, sarà contraddistinta da problemi legati alla situazione meteorologica. Nella notte l’allarme è stato lanciato direttamente dal portale istituzionale, Autostrade.it, che ha sottolineato come la nebbia sarà predominante in diverse zone del nostro paese. Sono diversi i tratti piuttosto pericolosi per il fatto che si abbasserà di molto la visibilità. E’ segnalata ad ottanta metri sull’A14 Diramazione per Ravenna tra Bivio Diramazione Ravenna/A14 Bo-Ta e SS 309 Dir. E poi sull’A25 Torano-Pescara tra il bivio A25/A24 Roma-Teramo e Pescina. Attenzione ovviamente anche alla pioggia che cadrà in maniera importante soprattutto su Liguria e Toscana. Tra gli altri problemi va considerato il fatto che su Valle d’Aosta e alta Lombardia cadrà la neve. Nonostante difficilmente questa attecchirà ci sarà la possibilità di incontrare strade ghiacciate e anche l’ipotesi che in qualche zona sia obbligatorio l’uso delle catene.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori