Allerta neve al nord/ Meteo, maltempo in Piemonte, Lombardia e Toscana: nevicate in pianura (oggi 1 dicembre)

- Matteo Fantozzi

Meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 1 dicembre 2017. Giornata di maltempo in tutto il paese con la neve che cadrà in maniera pesante al nord e pioggia invece su tutto il meridione.

neve_livigno_webcam
Livigno, immagine di repertorio

La Protezione Civile ha emesso un bollettino di allerta neve per quasi tutto il Nord Italia a partire dalle prime ore di oggi fino a tutto il weekend: nevicate diffuse fino a quote di pianura sono previste su Piemonte ed Emilia Romagna (la zona centrosettentrionale per la precisione), mentre in estensione arriveranno anche in Liguria, Lombardia centro-occidentale, con apporti al suolo moderati o localmente abbondanti sui settori più occidentali. Il bollettino neve prosegue poi, spiegando come «sulla Toscana settentrionale previste nevicate al di sopra dei 400-600 metri con apporti al suolo da deboli a moderati». Nel frattempo, allargando lo sguardo al sud Italia, è stata messa un’allerta gialla sul settore meridionale costiero della Campania, Puglia meridionale, Basilicata, Calabria e Sicilia. I motivi di questo improvviso peggioramento delle previsioni meteo sono spiegate dalla «struttura depressionaria alimentata da aria artica marittima, in transito sull’Europa centrale, domani interesserà parte del nord Italia, determinando una diminuzione delle temperature sulle regioni del nord-ovest, con precipitazioni nevose fino a quote di pianura». (agg. di Niccolò Magnani)

LE PREVISIONI PER IL WEEKEND

Anche le giornate di sabato e domenica saranno condizionate dal maltempo. Sabato vedrà cadere la neve soprattutto sul versante nord occidentale andando a colpire completamente il Piemonte e anche Valle d’Aosta, Liguria e Lombardia. La pioggia invece colpirà il centro-nord del nostro paese con temporali che si verificheranno nel pomeriggio anche al meridione su Puglia e Sicilia. Nella giornata di domenica invece il cielo sarà sgombro di nuvole al nord con una situazione abbastanza delicata a cavallo di Lazio e Abruzzo dove ci saranno forti nevicate. Le temperature crolleranno decisamente con i gradi che scenderanno attorno ai meno nove gradi ad Aosta e meno otto invece a Torino. Le previsioni del tempo invece dovrebbero migliorare all’inizio della prossima settimana quando vedremo anche le temperature lentamente alzarsi. Almeno fino a giovedì le giornate dovrebbero essere abbastanza tranquille sotto questo punto di vista.

PREVISIONI: NEVE AL NORD, PIOGGIA AL SUD

Il maltempo nella giornata di oggi, venerdì 1 dicembre 2017, dovrebbe essere localizzato al nord dalla neve e al sud dalla pioggia. Andiamo con ordine per indicare come la neve cadrà in maniera costante e importante fin dalla mattina sulla Valle d’Aosta e sull’alto Piemonte con anche cadute sporadiche sulla Liguria occidentale. Invece nel pomeriggio la situazione si farà più intensa andando a invadere tutto il Piemonte occidentale. Per quanto riguarda invece la pioggia questa dovrebbe cadere in maniera costante su Puglia, Calabria e Sicilia. La situazione più complicata dovrebbe colpire il versante orientale della Sicilia. Le temperature saranno ancora molto basse con i termometri che cadranno sotto gli zero gradi centigradi ad Aosta dove ci saranno meno sei, meno quattro segnali invece a Torino, meno uno vince a Perugia e Milano tutto questo nella mattinata. Gli zero gradi invece saranno registrati a Trento, Bolzano e Bologna. Invece le temperature massime saranno evidenziate attorno ai tredici gradi a Palermo nel pomeriggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori