Incidente stradale/ Brescia, 29enne investito da tir in A4: aveva attraversato corsie a piedi (ultime notizie)

- Niccolò Magnani

Incidente stradale, ultime notizie di oggi 14 dicembre 2017: Brescia, su A4 un uomo investito da un tir mentre era in corsia di emergenza. Traffico in tilt verso Bergamo

incidente_stradale_triangolo_pixabay_2017
Pesaro, esce e si imbatte nell'incidente mortale del figlio (Pixabay)
Pubblicità

Sono emersi maggiori dettagli in merito al terribile incidente stradale avvenuto questa mattina lungo l’autostrada A4, poco dopo l’uscita di Brescia Centro, in direzione di Verona. Il 29enne, residente a Carvico, nella Bergamasca, avrebbe parcheggiato la sua auto nella piazzola di sosta, quindi sarebbe sceso e avrebbe attraversato le corsie dell’autostrada a piedi, finendo per essere travolto da un tir che viaggiava sulla prima corsia di marcia. Il conducente del tir, un 43enne ucraino, stando a quanto riportato da BresciaToday, è riuscito a frenare limitando così la violenza dell’impatto con il giovane pedone, che è stato sbalzato sull’asfalto per alcuni metri, riportando gravi traumi al volto. Ora è ricoverato nel reparto di Seconda Rianimazione: le sue condizioni sono critiche, ma non sarebbe in pericolo di vita. La dinamica dell’incidente stradale è ancora al vaglio della Polizia Stradale di Verona, che ha effettuato i rilievi e ha raccolto la testimonianza del camionista, ancora sotto choc per l’accaduto. Resta da capire perché il giovane abbia deciso di percorrere a piedi l’A4. (agg. di Silvana Palazzo)

Pubblicità

BRESCIA, A4: TRAFFICO IN TILT DOPO INCIDENTE 

Grave più che altro per le conseguenze sul traffico l’incidente stradale avvenuto poche ore fa in Friuli Venezia Giulia, precisamente sull’A4 presso lo svincolo di Sistiana in direzione Venezia. Le lunghe code, circa 4-5 chilometri di colonne di veicoli, si sono originate dopo lo schianto tra un’auto e un furgone appena dopo la stazione di sosta di Duinio Nord, con occupazione di tutta la carreggiata delle due carcasse fortemente incidentale. Come rivela il Gazzettino con le ultime notizie dall’A4, «La careggiata è stata liberata dai mezzi e per smaltire la colonna di veicoli è stata aperta la corsia di sorpasso. Uno dei conducenti è rimasto ferito ma in maniera lieve ed è stato trasportato dai sanitari del 118 all’Ospedale di Cattinara. Sul posto anche Polizia stradale, vigili del fuoco di Opicina».

Pubblicità

INVESTITO DA UN TIR IN CORSIA DI EMERGENZA, È GRAVISSIMO

È invece gravissimo l’incidente avvenuto questa mattina poco prima delle ore 7 sempre sull’A4 ma presso i caselli Brescia centro e Brescia Est: un giovane di 29 anni è stato investito da un tir ed è ora in condizioni critiche. Era sceso dalla sua vettura in una area di sosta, forse addirittura la corsia di emergenza, quando un tir a tutta velocità lo ha letteralmente centrato, causandogli trami facciali e addominali plurimi. È gravissimo, anche se rimane in vita trasportato subito allo Spedale Civile di Brescia: come riporta Autostrade.it, «fila al km 215.2 in entrambe le direzioni (dall’altra parte per la presenza di curiosi) con coda in uscita a Brescia Ovest per traffico intenso. Le code che sono arrivate fino a Bergamo e Dalmine, causando forti rallentamenti anche su gran parte delle strade collegate ai caselli». La speranza è che le condizioni del giovane possano migliorare, ma di certo il trauma e l’impatto subito è stato davvero violentissimo, conferma l’Eco di Bergamo dopo le prime testimonianze dal luogo dell’incidente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori