Moreno Morello aggredito/ Video, Striscia la Notizia: ennesima aggressione agli inviati del tg satirico

- Emanuela Longo

Moreno Morello aggredito insieme alla sua troupe di Striscia la Notizia: picchiato in un ascensore di un albergo romano da un truffatore che si spacciava per diplomatico.

moreno_morello_aggredito_striscia
Striscia la Notizia, Moreno Morello aggredito

Gli inviati di Striscia la Notizia continuano a correre rischi. Nel corso degli anni, sono numerosi i personaggi che hanno subito aggressioni da parte dei protagonisti di inchieste scomode. L’ultimo è stato Moreno Morelli, aggredito a Roma da un truffatore di origini africane che si era spacciato per diplomatico. Prima di lui, però, quest’anno, a mettere in pericolo la propria incolumità fisica è stato Vittorio Brumotti. Lo scorso marzo, invece, a correre seriamente un pericolo era stato Luca Abete, aggredito e picchiato con calci e pugni da un gruppo di venditori ambulanti a Caserta. Tutti gli inviati di Striscia la Notizia, esattamente come quelli delle Iene, in modo diverso corrono quotidianamente dei rischi per portare all’attenzione del pubblico verità piuttosto scomode. Ezio Greggio e Michelle Hunziker, nella puntata odierna del tg satirico di canale 5, torneranno ad occuparsi della vicenda?

MORENO MORELLI AGGREDITO DA UN TRUFFATORE

Dopo le aggressioni a carico di Vittorio Brumotti, questa volta a finire nel vortice della violenza è stato un altro inviato storico del popolare Tg satirico di Antonio Ricci, Striscia la Notizia: Moreno Morello. A rivelarlo è il quotidiano Il Messaggero nella sua edizione online, che spiega come nel primo pomeriggio di oggi, intorno alle 14:30, Morello e la sua troupe sarebbero rimasti vittime di una aggressione mentre stavano girando un servizio a Roma. L’inviato di Striscia si trovava con il resto della sua squadra di lavoro in un albergo nei pressi della stazione Termini, quando sarebbe stato aggredito da un truffatore di origini africane e che si era spacciato per un diplomatico. Moreno Morello si sarebbe ritrovato faccia a faccia con il suo aggressore, il finto diplomatico, proprio all’interno di un ascensore e qui sarebbe avvenuto l’atto di violenza nei suoi confronti. Dopo aver picchiato Morello, il truffatore violento si sarebbe scagliato anche contro l’operatore video, strattonandolo più volte. L’inviato di Striscia la Notizia avrebbe riportato alcune escoriazioni al viso mentre l’aggressore, dopo aver rotto una telecamera, si sarebbe dato prontamente alla fuga facendo perdere le sue tracce nel mercato Esquilino.

MORENO MORELLO PICCHIATO A ROMA

Il caso è ovviamente stato denunciato alle forze dell’ordine, Polizia e Carabinieri, i quali stanno ora indagando congiuntamente. In un video caricato sul sito della trasmissione di Canale 5 e che anticipa il servizio che vedremo questa sera, Morello ha commentato l’accaduto asserendo: “Purtroppo amici non avevamo calcolato che se rimani chiuso in ascensore con un truffatore, più che una corsa può finire in un incontro di boxe”. Dal video è possibile vedere alcuni istanti precedenti alla violenta aggressione, proprio negli attimi concitati in cui l’inviato e la sua troupe cercavano di far ragionare il finto diplomatico. “Una telecamera spezzata, schiaffoni, cazzotti, graffi al volto – andava ad unghiate – perché tentava di impossessarsi di tutta la nostra attrezzatura prima di uscire dall’ascensore”, ha aggiunto Moreno Morello, facendo vedere ciò che è rimasto della telecamera ridotta in frantumi. CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori