Incidente stradale/ Ministro Galletti coinvolto: dopo Matteoli solo un grande spavento (19 dicembre)

- Dario D'Angelo

Incidente stradale, oggi 19 dicembre 2017: violento impatto sulla circonvallazione a Milano, un 32enne in scooter non è sopravvissuto all’impatto con un’automobile

incidente_stradale_triangolo_pixabay_2017
Incidente (Pixabay)

Il giorno dopo la morte di Altero Matteoli, l’ex ministro del Popolo della Libertà deceduto in seguito ad un tragico incidente stradale sulla via Aurelia, un altro politico è rimasto coinvolto oggi, martedì 19 dicembre 2017 in un sinistro. Si tratta anche in questo caso di un ministro, l’attuale titolare del dicastero dell’Ambiente, Gian Luca Galletti. Stando alla ricostruzione fornita da fonti del ministero, Galletti stamattina era a Roma quando una vettura su via Sallustiana, non ha visto lo stop e ha tamponato l’auto del ministro guidata dagli agenti di scorta. Per fortuna per Galletti non c’è stata alcuna grave conseguenza. Il politico è stato trasportato all’ospedale Santo Spirito dov’è stato medicato e dimesso poco dopo il suo arrivo. 

FA RETROMARCIA E UCCIDE LA MOGLIE

Un incidente stradale atipico, ma non per questo meno tragico: è quello verificatosi ieri sera in Sardegna, dove una donna ultrasettantenne, Filomena Pes, è stata investita dal marito Antonio Tiscali, ex geometra del comune di Bidonì, mentre faceva retromarcia davanti all’abitazione della coppia, in via Sicilia a Ghilarza. Come riferisce l’Ansa, l’anziana sarebbe stata urtata dalla macchina del marito ma non è da escludere l’ipotesti che la donna sia caduta prima di essere investita, dal momento che le sue condizioni di salute non erano buone. I soccorritori, all’arrivo sul posto, si sono accorti immediatamente della gravità della situazione. Trasportata all’Ospedale San Francesco di Nuoro, Filomena Pes è morta poco dopo il ricovero. Sull’accaduto indagano i carabinieri di Ghilarza. 

MILANO, MUORE 32ENNE IN SCOOTER

Un’altra tragedia si inserisce nel racconto di oggi, martedì 19 dicembre 2017, relativo agli incidenti stradali occorsi sulla nostra rete viaria. Come riportato da Il Giorno, nell’elenco delle vittime è finito un giovane di 32 anni, morto mentre era in scooter a causa di un violento impatto sulla circonvallazione a Milano. Lo schianto, verificatosi intorno alle ore 9:30 di ieri all’altezza di piazzale Bibbiena, ha interessato il motociclo della vittima e un’automobile, ma ancora non è chiara la dinamica dell’incidente stradale. Il 32enne fin dall’arrivo dei soccorsi sul luogo dell’incidente stradale è apparso in condizioni disperate. La corsa in ambulanza al Policlinico in codice rosso non è riuscita ad evitarne il decesso: troppo gravi le ferite riportate. Spetterà agli inquirenti, adesso, verificare eventuali responsabilità del conducente dell’altro veicolo. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori