BUONE FESTE! / Auguri di Natale 2017, frasi, video e immagini: i messaggi d’amore per il 25 dicembre

- Annalisa Dorigo

Buone Feste 2017, ecco alcune frasi per augurare buon Natale ai propri cari: dalle parole di Papa Francesco ad alcune dichiarazioni celebri del mondo del cinema.

noa_concerto_natale_vaticano_cs_2017
Concerto di Natale

Non Sapete come sorprendere il vostro partner la sera di Natale? State cercando degli auguri romantici e speciali per sorprendere la persona che amate? Nessuna paura perché stiamo per fornirvi alcune idee che vi aiuteranno a spiazzare piacevolmente il proprio fidanzato/a. “Con te al mio fianco, non potevo sperare in un Natale più bello: sei esattamente tutto quello che desideravo, e se ogni anno diventa più bello, è solo grazie a te, amore mio. Buon Natale amore!”, “Sai cosa ho pensato? Che il nostro amore è il regalo perfetto, anche se non è incartato! Auguri di Natale amore mio!”, “L’amore è un sentimento meraviglioso. E svegliarsi la mattina di Natale e sapere che al mio fianco ci sei tu, rende questa festa ancora più magica e speciale. Ti amo amore mio, felice Natale a noi”. Per rendere tutto più speciale potete personalizzare il messaggio (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Le migliori citazioni

E’ già tempo degli auguri di Natale. Per stupire parenti e amici si può scegliere una poesia o una canzone ma anche qualche citazione famosa. Sono tante, infatti, le frasi importanti che potrebbero accompagnare i vostri doni regalando anche un momento di riflessione a chi li riceverà. Cosa scrivere, dunque, su un biglietto di auguri di Natale per renderlo davvero speciale? Ecco alcune delle citazioni più belle. La vigilia di Natale è la dolce serata nella quale dobbiamo accendere il fuoco dell’ospitalità e la straordinaria fiamma dell’amore nel nostro cuore (Washington Irving). E’ bene tornar bambini qualche volta e non vi è miglior tempo che la vigilia di Natale, allorché il suo onnipotente fondatore era egli stesso un bambino… (Charkes Dickens). Vorrei poter mettere lo spirito del Natale all’interno di un barattolo e poterlo tirare fuori mese per mese, poco alla volta (Harlan Miller). Il Natale è quel periodo dell’anno in cui la gente scende nel rifugio della famiglia (Byrn Rogers) (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Le più belle canzoni di Natale

Per stupire amici e parenti in questo Natale 2017, potete fare degli auguri davvero speciali utilizzando le più belle canzoni dedicate al 25 dicembre. Sono davvero tante le canzoni dedicate al Natale ma Panorama ne ha selezionate 10. Quali sono? Happy Xmas (War is over) di John Lennon, Last Christmas dei Wham, All i want for christmas is you di Mariah Carey, Do they know it’s christmas di Band Aid, Jingle bells di Michael Bublè, This Christmas di Donny Hathaway, Winter Wonderland di Al Jarreau, Driving home for Christmas di Chris Rea, Wonderful Christmas time di Paul McCartney, The little drummer boy/Peace on Earth di David Bowie e Bing Crosby. Dieci brani natalizi davvero speciali, come sottolinea Panorama, che renderanno non solo i vostri auguri originali ma assolutamente speciali. Accompagnate da un’immagine personale, queste canzoni renderanno tutto più magico (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Le più belle poesie dedicate al 25 dicembre

Per una dedica originale nel giorno di Natale, vi proponiamo anche alcune poesie scritte da grandi autori della letteratura, siano essi italiani che internazionali. Umberto Saba scriveva infatti una poesia intitolata Gesù Bambino: “La notte è scesa e brilla la cometa che ha segnato il cammino. Sono davanti a Te, Santo Bambino! Tu, Re dell’universo, ci hai insegnato che tutte le creature sono uguali, che le distingue solo la bontà, tesoro immenso, dato al povero e al ricco. Gesù, fa’ ch’io sia buono, che in cuore non abbia che dolcezza. Fa’ che il tuo dono s’accresca in me ogni giorno e intorno lo diffonda, nel Tuo nome. Per il tedesco Bertold Brecht, lo spirito del Natale va ricercato soprattutto nella vigilia. La sua poesia si intitola infatti ‘Alla vigilia di Natale’: “Oggi siamo seduti, alla vigilia di Natale, noi, gente misera, in una gelida stanzetta, il vento corre fuori, il vento entra. Vieni, buon Signore Gesù, da noi, volgi lo sguardo: perché tu ci sei davvero necessario”.

Natale con William Shakespeare

La letteratura è da sempre il punto di partenza perfetto per cercare un augurio di Natale non banale da inviare ad amici e parenti. Alcuni tra i più grandi autori in passato si sono cimentati in alcuni aforismi che oggi vi ricordiamo, certi che potranno risultarvi perfetti per trovare un spunto per le vostre Buone Feste 2017. Come non ricordare William Shakespeare? Nel suo Amleto, infatti, il poeta inglese scriveva: “Ho sentito dire come al cantare del gallo, gli spiriti vaganti nel mare, nel fuoco e nella terra, ritornano di gran lena ai loro nascondigli. Alcuni dicono che durante il Natale il gallo canti senza sosta, e per questo motivo gli spiriti non posso girovagare, le notti sono salubri e le fate non possono fare incantesimi, ne le streghe possono fare fatture, tanto quel tempo è santo e colmo di grazia”. E sempre l’autore di Romeo e Giulietta precisava in una delle sue opere: “Desidero una rosa a Natale non più di quanto desideri una nevicata nella nuova e fresca allegria di maggio; ogni cosa a suo tempo”.

Le citazioni di Papa Francesco

Il conto alla rovescia per il Natale 2017 è ufficialmente iniziato, motivo per cui non è più possibile aspettare nella ricerca di una frase perfetta da inviare ad amici e parenti in occasione del 25 dicembre 2017. Le proposte sono davvero tantissime, siano esse delle idee tradizionali o degli aforismi proveniente da alcuni personaggi famosi. E nel giorno dedicato alla nascita di Cristo, non possiamo dimenticare l’aspetto religioso della festività, chiamando in causa alcune citazioni di Papa Francesco o di altri suoi illustri predecessori. Abbiamo selezionato per voi le più interessanti: “Dio non ci da mai un dono che non siamo capaci di ricevere. Se lui ci da un regalo di Natale, è perchè abbiamo la capacità di capire e di riceverlo” , “Fermiamoci davanti al Bambino di Betlemme. Lasciamo che la tenerezza di Dio riscaldi il nostro cuore” , “Il dono prezioso del Natale è la pace, e Cristo è la nostra vera pace. E Cristo bussa ai nostri cuori per donarci la pace, la pace dell’anima. Apriamo le porte a Cristo!”

Auguri di Natale 2017: il canto di Charles Dickens

Sono davvero tantissime le idee per inviare un messaggio di auguri perfetto in occasione per le Buone Feste 2017. Dalla dedica divertente a quella religiosa fino a passare per la citazione di qualche romanzo illustre, dedicato proprio ad una delle più importanti festività del calendario. E quando si parla di Natale e di buoni sentimenti non si può fare a meno di pensare alla novella più famosa di tutte ovvero al Canto di Natale di Charles Dickens dal quale si possono prendere ottime idee e soprattutto importanti spunti di riflessione. Ecco di seguito alcuni dei passi più profondi: “Felice Natale? Perché sei felice? Sei un uomo povero, non è vero? E tu perché sei infelice allora? Sei un uomo ricco! Non essere arrabbiato zio. E perché no, ci sono troppo stupidi nel mondo. Tu dici buon Natale quando sei un anno più vecchio e più povero. Questo è stupido”. Ecco un’altra parte della novella da non tralasciare: “In questo periodo dell’anno noi chiediamo aiuto alla gente, e chiediamo delle offerte per i poveri. Non sono loro in prigione? Si molti di loro. E quelli che vivono negli ospizi? Non ci sono ancora molti di loro? si, purtroppo. sono felice di sentirlo.

Buone feste 2017: le citazioni dai migliori film

Nella ricerca di una frase non banale da inviare per gli auguri di buone feste 2017 è possibile prendere in considerazione anche alcune idee dal mondo del cinema, che spesso si è dedicato al Natale in alcune sue indimenticabili pellicole. Ecco dunque una selezione di alcune dediche con delle citazioni di alcuni grandi attori, ancora oggi perfetti da prendere come spunto per un giorno tanto importante. È questo il caso, ad esempio di Robin Williams, che qualche anno fa affermava: “L’unica strada per la felicità è che non ci sono strade per la felicità” o anche “In carrozza signora, abbiamo un Natale da salvare”. Impossibile non citare Oliver Platt nella pellicola Babbo Natale: “Sono benvenuti i miracoli, a volte sono davanti a te e ti guardano dritto in faccia, ti fissano nello specchio e tu non li vedi, buffo no?” o Lauren Graham: “Avremo imparato la lezione? – Spero di si. Ma se imparassimo davvero dai nostri errori nessuno passerebbe più il Natale in famiglia”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori