Incidente stradale/ Pioltello, si perde e si ferma in strada: auto lo centra, morto 39enne (24 dicembre 2017)

- Silvana Palazzo

Incidente stradale: le ultime notizie di oggi, 24 dicembre 2017. Pioltello, si perde e si ferma in strada: auto lo centra, morto 39enne. Schianto nel curvone delle cento lire, grave 19enne

incidente_stradale_schianto_auto_lapresse_2017
Incidente stradale (LaPresse)

Un grave incidente stradale è avvenuto nella notte di oggi, domenica 24 dicembre, a Pioltello. Un furgone incomprensibilmente fermo sulla Statale, a luci spente, è stato centrato in pieno da un’auto. Una delle persone a bordo della vettura, un operaio di 39 anni, è morto, mentre il conducente del furgoncino – un peruviano della stessa età – è finito in manette con l’accusa di omicidio stradale e di guida in stato di ebbrezza. «Mi ero perso», ha riferito agli inquirenti, ammettendo di aver bevuto. E infatti è stato riscontrato un tasso alcolemico alto. Era fermo sulla carreggiata buia perché si era perso: aveva provato ad accostare a lato strada, ma di fatto era rimasto sulla carreggiata. A bordo della Mazda che si è schiantata contro il furgone Nissan, comparso nell’oscurità all’improvviso, viaggiavano in tre: l’autista italiano 55enne, al suo fianco la vittima, un bulgaro 38enne residente a Melzo e padre di due bambini piccoli, e un terzo uomo, italiano 48enne. Erano colleghi di lavoro: tornavano per da una cena di fine anno con l’azienda. Quando il guidatore si è reso conto del furgoncino ha provato a sterzare senza riuscirci. L’impatto è stato fatale per il bulgaro, estratto dalle contorte lamiere della macchina ormai privo di vita.

SCHIANTO NELLA CURVONE DELLE CENTO LIRE, GRAVE 19ENNE

Un ragazzo di 19 anni è ricoverato in gravi condizioni al San Giovanni Bosco di Torino a causa di un incidente stradale. Lo schianto è avvenuto intorno alle 2.30 di oggi, domenica 24 dicembre, in lungo Stura Lazio, nel cosiddetto “curvone delle 100 lire”. Il giovane, che era alla guida della propria Renault Clio, ha perso il controllo dell’auto e abbattuto diversi segnali stradali. L’impatto è stato molto violento. Soccorso e trasportato in ospedale, dove è tuttora ricoverato, il ragazzo versa in gravi condizioni. I medici, come riportato dall’edizione torinese della Repubblica, non hanno ancora sciolto la prognosi a causa della gravità delle ferite che ha riportato. Sul posto è intervenuta anche  la Squadra infortunistica della polizia municipale. Gli agenti sono alla ricerca di testimoni. Quel tratto della strada è stato chiuso per un’ora e mezza per consentire l’arrivo dei soccorsi e i rilievi dell’incidente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori