ESPLOSIONE FUOCHI ARTIFICIO A CUBA/ Video, dramma al Festival Parrandas: feriti gravi molti bambini

- Niccolò Magnani

Esplosione fuochi d’artificio sulla folla a Cuba: dramma al Festival Parrandas a Remedios, video e ultime notizie. Va a fuoco un deposito di botti, 40 feriti e molti bambini gravi

esplosione_fuochi_artificio_cuba_parrandas_twitter_2017
Esplosione fuochi d'artificio sulla folla a Cuba (Twitter)

È grave il bilancio del Festival Parrandas, il tradizionale spettacolo di fuochi d’artificio di Natale a Cuba, sulla costa nord a Remedios: una esplosione incontrollata e improvvisa ha portato almeno 40 feriti di cui tanti gravissimi e si contano tra i coinvolti anche parecchi bambini. Come spiegava poco fa l’inviato del Corriere della Sera, «Dei feriti, che restano ricoverati in due ospedali della provincia di Villa Clara, 27 sono in uno stato di «pericolo per la vita», e di loro, tre bambini e cinque adulti presentano una situazione «estremamente critica» a causa delle ustioni riportate». È avvenuto tutto all’improvviso con gli scoppi prima di festa dei fuochi artificio che un attimo dopo si sono trasformati in una mezza tragedia: l’incidente è avvenuto nell’area di fuoco, la zona dove ogni anni si sparano quantità enormi di botti per il Natale (e ripetuto ovviamente anche a Capodanno). Pare che un deposito di fuochi non distante dall’area di fuoco abbia iniziato a bruciare facendo partire a catena tutta una serie di esplosione che ha gettato la folla numerosa nel panico.

UNA TRADIZIONE PERICOLOSA

«Finora non sono stati specificati altri dettagli sulle modalità dell’accaduto e i media ufficiali hanno indicato che gli specialisti del ministero dell’Interno indagano sulle cause all’origine della disgrazia», ha spiegato l’Ansa, anche se sui social già corrono i tanti video del momento orrendo delle varie esplosioni. È una tradizione radicata nel popolo cubano ma purtroppo assai pericolosa (e non certo l’unica al mondo): le Parrandas sono celebrazioni della tradizione centenaria che ogni 24-25 dicembre si effettuano nella città di Remedios dove due quartieri popolari (El Carmen, El Salvador) si sfidano a colpi di fuochi, danze e musiche cubane. Le «Parrandas de Remedios» sono una festa culturale e folcloristica cubana, riconosciuta come Patrimonio Culturale della Nazione, iniziata nel 1820 e poi estesa a 17 altre città dell’isola: il problema è che il livello di presenza del popolo è altissima e le misure di sicurezza sono tutto l’opposto dell’avanguardia. Basta un niente, un qualcosa fuoriposto e la festa in pochi attimi diventa tragedia. Purtroppo ieri è successo proprio così.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori