TERREMOTO OGGI/ INGV ultime scosse: Puglia, sisma M 1.9 in provincia di Foggia (ore 10, 5 dicembre 2017)

- Dario D'Angelo

Terremoto oggi, 5 dicembre 2017: una scossa di magnitudo 1.9 sulla scala Richter si è verificata in provincia di Foggia. Lieve scossa anche nel Centro Italia (dati INGV in tempo reale)

terremoto_09_pixabay
Terremoto oggi nelle Marche

Giornata momentaneamente tranquilla, dal punto di vista dei terremoti in Italia, quella di oggi, martedì 5 dicembre 2017. Finora la scossa più intensa registrata dall’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) è quella di magnitudo 1.9 sulla scala Richter verificatasi in provincia di Foggia alle ore 6:54 di questa mattina. Il sisma in questione ha visto il suo epicentro nel punto di coordinate geografiche 41.75 di latitudine e 15.84 di longitudine, con ipocentro localizzato ad una profondità di 18 km nel sottosuolo. Questo l’elenco completo dei centri abitati situati nel raggio di 20 km dall’origine del terremoto: Cagnano Varano (FG), San Giovanni Rotondo (FG), Carpino (FG), Monte Sant’Angelo (FG), Manfredonia (FG), San Marco in Lamis (FG), Ischitella (FG), Mattinata (FG), Vico del Gargano (FG) e Rodi Garganico (FG). 

LIEVE SCOSSA A RIETI

Dopo la scossa di M 4.0 che ieri notte ha visto il proprio epicentro, è tutto il Centro Italia a temere nuove scosse d’impatto simile a quelle che nei scorsi mesi hanno devastato un’ampio settore del Paese. L’ultima scossa in ordine di tempo di una certa rilevanza è quella registrata dalle apparecchiature della sala sismica di Roma dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) alle ore 6:36 ad Accumoli, in provincia di Rieti. Il movimento tellurico ha raggiunto una magnitudo pari al grado 1.6 sulla scala Richter, con epicentro collocato nel punto di coordinate geografiche corrispondenti a latitudine 42.73 e longitudine 13.16. L’ipocentro è stato individuato ad una profondità nel sottosuolo di 10 km. L’elenco dei comuni situati nel raggio di 20 km dall’origine del terremoto è il seguente: Accumoli (RI), Norcia (PG), Cascia (PG), Cittareale (RI), Arquata del Tronto (AP), Amatrice (RI), Poggiodomo (PG), Castelsantangelo sul Nera (MC), Monteleone di Spoleto (PG), Montegallo (AP) e Preci (PG).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori