ALLERTA METEO/ Maltempo: attese piogge e neve, rischio valanghe su Appennino (previsioni del tempo oggi, 1 febbraio 2017)

- La Redazione

Allerta meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 1 febbraio 2017. Pioggia e neve al nord del nostro paese, mentre ci sarà sole alternato a nubi al centro-sud. Temperature in rialzo.

nuvole
Foto La Presse

Le condizioni meteo sono in peggioramento sul nostro paese. Secondo l’ultimo bollettino di Meteo.it sono in arrivo pioggia e neve ed è segnalato il rischio valanghe sull’Appennino. Oggi è previsto maltempo con deboli piogge al Nord, alcune zone del Centro e tirreniche. Domani sull’Italia arriverà una seconda e più intensa perturbazione atlantica: sono previste piogge diffuse al Nord, regioni tirreniche, con nevicate sulle Alpi e venti meridionali piuttosto intensi al Centrosud. Questa perturbazione migliorerà la qualità dell’aria abbattendo la concentrazione di Pm10 e quindi dei livelli di inquinamento che stanno facendo registrare valori allarmanti in particolare nella Pianura Padana. Anche nel weekend e durante la prossima settimana è atteso un flusso di correnti occidentali umide e piovose: è atteso il passaggio di diversi sistemi perturbati.

Ancora allerta meteo sull’Italia: una nuova ondata di maltempo è infatti prevista sul nostro paese. Secondo le ultime previsioni del tempo di Meteo.it nei prossimi giorni il clima sarà influenzato da correnti atlantiche che porteranno piogge sparse soprattutto sulle regioni del Centronord e neve sulle zone alpine: le nevicate saranno abbondanti a quote medio-alte, con accumuli previsti anche localmente superiori al mezzo metro oltre i 1500 metri di quota. Per quanto riguarda la giornata di oggi il tempo è in prevalenza sereno o solo parzialmente nuvoloso all’estremo Sud e sulle Isole Maggiori. Sul resto d’Italia sono invece segnalate più nubi: nel corso della giornata sono attese locali piogge su Liguria, basso Piemonte, Lombardia, Nordest specie lungo le coste dell’Alto Adriatico, Toscana, Umbria, Lazio e Campania. Riguardo alle temperature sono indicate vicine ai valori medi della stagione, stazionarie o in leggero aumento, grazie ai venti moderati meridionali che soffieranno sul nostro paese.

Non si ferma l’allerta meteo per quanto riguarda la giornata di oggi, mercoledì 1 febbraio 2017. Le previsioni del tempo parlano comunque di neve e precipitazioni anche importanti oltre alla nebbia anche se le temperature sembrano essere più alte rispetto alle medie stagionali. Si parte dalla neve che vedrà delle raffiche al nord di Trentino Alto Adige e anche della Lombardia. Cisarà nebbia soprattutto sulla parte occidentale della Lombarida. La pioggia sarà battente tutto il giorno sulla Liguria, sul Veneto e sul Friuli Venezia Giulia con pioggia intermittente invece tra Piemonte, Lombardia e parte della Toscana. Attenzione poi alle temperature che saranno comunque abbastanza miti, basti pensare che nel pomeriggio il termometro arriverà a un massimo di tredici gradi centigradi in provincia di Genova in Liguria. Le minime invece le vedremo a Trento dove si scenderà a quattro gradi anche nell’arco del pomeriggio.

Il centro-sud Italia vive un periodo di ripresa nella giornata di oggi, mercoledì 1 febbraio 2017, per quanto riguarda le previsioni del tempo. Infatti dovrebbe esserci sole con nubi sparse per tutta la giornata. Niente neve quindi e pochissime precipitazioni che renderanno possibile il recupero di una situazione che rimane complicata soprattutto nel centro del nostro paese dopo gli eventi tragici degli ultimi sei mesi. La pioggia la vedremo soprattutto su Toscana e sul confinte tra Campania, Lazio e Abruzzo. Le temperature sono date comunque in forte rialzo con le massime che arriveranno addirittura a toccare i diciassette gradi a Catania e i sedici gradi a Palermo con la Sicilia che vive una breve anticipazione di primavera. Il sole sarà protagonista soprattutto in Calabria però dove nonostante troveremo temperature leggermente più basse ci sarà cielo limpido per tutta la giornata e la possibilità magari anche di farsi una bella passeggiata al mare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori