AUTOSTRADE / Bollettino traffico e news viabilità: Provoca incidente alla guida senza patente (ultime notizie in tempo reale, oggi 20 febbraio 2017)

- La Redazione

Autostrade, bollettino traffico, situazione e info: Ultime notizie in tempo reale, oggi 20 febbraio 2017 sulla viabilità. Guida senza patente e provoca un brutto incidente, tenta la fuga.

Automobile_citta_traffico_vigile_R439
Lapresse

E’ incredibile la storia che arriva dalla giornata di ieri quando un ragazzo di ventisette anni di Lamezia Terme ha provocato un brutto incidente sulla complanare della SS 280 provando poi a fuggire a piedi abbandonando l’automobile sulla carreggiata. Il ragazzo in questione, come racconta Zoom24.it, non aveva la patente ed è risultato positivo ai test sulla droga. La polizia locale lo avrebbe multato per ben 5200 euro per diversi tipi di sanzione, inoltre l’automobile è stata sequestrata. Al momento dalle indagini fatte sul ragazzo risulta che questi ha diversi pregiudizi penali e inoltre anche l’evasione dall’obbligo di presentazione di fronte alla polizia giudiziaria. Non è stato specificato se ci siano stati dei feriti nell’incidente e quali conseguenze siano arrivate da questo episodio. Staremo a vedere se arriveranno delle notizie più precise nella giornata di oggi in seguito poi anche della pubblicazione della notizia sui giornali nazionali.

– Sono giorni di nebbia intensa in Italia e sarà così anche oggi lunedì 20 febbraio 2017. La situazione non è intenzionata a migliorare tra Pianura Padana, Lombardia e Piemonte. Durante la notte sono stati diversi gli avvisi pubblicati dal sito ufficiale delle autostrade italiane, Autostrade.it. Si parte dall’A16 Torino-Savona dove troveremo visibilità a ottanta metri tra Ceva e Millesimo. Sull’A1 Milano-Bologna invece visibilità a cento metri tra Parma e Modena e a centoventi metri tra Bivio A1 / Raccordo tangenziale est Milano e Fiorenzuola. Si chiude con la A14 Diramazione per Ravenna con visibilità a ottanta metri tra bivio diramazione Ravenna/A14 Bologna-Taranto e Fornace Zarattini. Sicuramente sarà importante tenere a memoria questi tratti per chi viaggerà nella giornata di oggi per evitare che soprattutto nella prima mattina si possa incorrere in problemi anche perchè le previsioni parlano di cielo limpido a partire dall’ora di pranzo. L’unico consiglio possibile contro la nebbia è quello di rallentare il più possibile, evitando di andare troppo veloci quando la visibilità è scarsa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori