NOIPA, PAGAMENTO STIPENDI/ Dipendenti pubblici: cedolino, online il nuovo ma non per tutti (ultime notizie oggi, 20 febbraio 2017)

- La Redazione

NoiPA, pagamento stipendi dipendenti pubblici: cedolino, online il nuovo, ma non per tutti. Le ultime notizie di oggi, 20 febbraio 2017, e tutti gli aggiornamenti sulla nuova busta paga

Ufficio_LavoroR439
Lapresse

A partire dalle 14:00 di oggi sono disponibili sul sito di NoiPA i cedolini per il pagamento degli stipendi di febbraio. Lo ha reso noto NoiPA attraverso il suo portale, specificando però che fanno eccezione i dipendenti del personale delle aziende sanitarie. L’attesa per (quasi) tutti i dipendenti pubblici è finita: lo attendevano dal 15 febbraio scorso, ma il cedolino è scaricabile online solo da oggi. Sul documento messo a disposizione sul portale NoiPA è visibile, dunque, la busta paga con lo stipendio di questo mese. Per visualizzarla dovete accedere nell’area riservata del sito di NoiPA (clicca qui per aprila) con il codice fiscale e la password, poi potrete visualizzare il cedolino per il pagamento dello stipendio di febbraio. Il motivo del ritardo non è stato chiarito, né perché la pubblicazione del cedolino per il comparto sanità è stata rimandata. Non vi resta allora che effettuare l’accesso e scaricare il documento riservato.

Ora che i cedolini per il pagamento degli stipendi sono disponibili sul sito di NoiPA è arrivato il momento di tirare le somme: chi ha avuto già modo di consultare la propria busta paga di febbraio si è reso conto che l’ammontare dello stipendio è inferiore rispetto a quello dei mesi precedenti. Una spiegazione è stata fornita da InformazioneScuola, che ha tirato in ballo il conguaglio fiscale che si applica proprio a febbraio: viene fatto, infatti, il saldo tra le ritenute d’acconto sensibilmente operate e l’imposta dovuta, relativamente all’anno fiscale 2016. Bisogna anche tener conto che le giornate lavorative a febbraio sono inferiori rispetto a quelle degli altri mesi. Intanto è “giallo” sul ritardo di NoiPA nella pubblicazione dei cedolini degli stipendi della pubblica amministrazione: era attesa il 15 di questo mese e, invece, è stata effettuata con quasi una settimana di ritardo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori