Allerta meteo/ Maltempo: temporali su Adriatico e Sud, domani piogge al Nordovest (previsioni del tempo oggi, 7 febbraio 2017)

- La Redazione

Allerta meteo, maltempo: piogge al Centrosud, sole al Nord. Da domani attesa nuova perturbazione e calo delle temperature al Centronord. Previsioni del tempo oggi, 7 febbraio 2017

maltempo_nubifragio_pioggia_29062016
Immagini di repertorio (LaPresse)

Il tempo peggiorerà nelle prossime ore. Secondo le previsioni del tempo di Meteo.it è infatti attesa una perturbazione domani al Nord dopo la tregua di oggi. Domani il maltempo si abbatterà in particolare sulla Sardegna, dove in giornata sono previsti rovescio, e sul Nordovest, dove le precipitazioni, prevalentemente deboli e non diffuse, risulteranno nevose anche a quote collinari (attorno ai 500-600 metri) su Piemonte, Valle d’Aosta e nordovest Lombardia e domani sera localmente fino ai 300-400 metri tra basso Piemonte e versante padano dell’Appennino ligure. Sul resto delle regioni domani prevarranno nel complesso le nuvole senza piogge. Nella notte sono attese locali, deboli precipitazioni lungo le coste del medio Tirreno e sulla Sicilia. Le temperature minime sono previste in ulteriore calo al Nordest e al Centro, le massime in calo al Nord, soprattutto al Nordovest. I venti inizialmente deboli tenderanno a rinforzare sensibilmente verso la fine della giornata sui mari attorno alla Sardegna e alla Corsica.

Maltempo oggi sulle regioni del Centrosud. Secondo le previsioni del tempo di Meteo.it il centro del vortice depressionario responsabile del maltempo di questo inizio settimana oggi si sposterà verso lo Ionio: sono quindi attese ultime piogge su parte del Sud, sulla Sicilia e sul medio versante adriatico. La tregua dal maltempo però non durerà molto. Domani infatti è in arrivo un’altra perturbazione in discesa dalla Francia che coinvolgerà la Sardegna e richiamerà aria più fredda soprattutto sulle regioni settentrionali. Al Centronord è previsto anche un calo delle temperature accompagnato da deboli nevicate fino a quote collinari al Nordovest. Giovedì gli effetti della perturbazione interesseranno soprattutto le regioni centro-meridionali dove saranno possibili rovesci anche forti sul settore ionico e il ritorno di un po’ di neve sull’Appennino. Il clima venerdì sarà incerto con tendenza a un miglioramento nel weekend quando il tempo sarà prevalentemente asciutto.

Il clima oggi, secondo le ultime previsione del tempo di Meteo.it, sarà in prevalenza soleggiato al Nordovest, sulle Alpi e sul medio Tirreno con schiarite che nel pomeriggio si estenderanno anche al Nordest. Il cielo sarà invece nuvoloso lungo l’Appennino e sul medio Adriatico, al Sud e sulle Isole. Piogge sparse sono previste questa mattina tra Marche meridionali, Abruzzo e Molise, con neve sopra 1000 metri circa. Segnalate anche piogge isolate sulla Calabria e sulla Puglia, più probabili nel pomeriggio. Maltempo è previsto anche in Sicilia, in particolare sul settore tirrenico: i rovesci andranno ad esaurirsi nel pomeriggio. Per quanto riguarda le temperature le minime sono indicate in generale calo mentre le massime sono quasi dappertutto in aumento. I venti sono previsti in attenuazione, fino a moderati al Centrosud.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori