TERREMOTO TRENTO/ Oggi, sisma M 3.6 a Vallarsa: Ingv, “scossa causata da spinta placca africana” (dati in tempo reale, 9 febbraio 2017)

- La Redazione

Terremoto Trento, Ingv, ultime scosse: rilevato un sisma di magnitudo M 3.6 a Vallarsa. Ultime notizie e dati in aggiornamento in tempo reale, oggi 9 febbraio 2017

terremoto_sisma
Terremoto (LaPresse)

La scossa di terremoto a Trento oggi rientra nella normale attività registrata nella provincia negli ultimi anni. Lo sottolinea, come riporta l’agenzia di stampa Ansa, la sismologa Lucia Margheriti, dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. “E’ una zona di media pericolosità sismica, nella quale terremoti della stessa entità sono state registrati negli anni passati”, ha detto Margheriti. Si tratta di una zona, ha aggiunto, “nella quale storicamente non risultano terremoti forti”. Il terremoto a Trento oggi è stato provocato, così come gli altri terremoti nella zona delle Alpi centrali e orientali, da “un meccanismo di tipo compressivo dovuto alla spinta della placca africana contro quella eurasiatica”. I comuni più vicini all’epicentro del sisma si trovano in provincia di Vicenza: Posina (a 8 km), Valli del Pasubio (a 9 km), Recoaro Terme e Laghi (10 chilometri). In base alle prime analisi effettuate dall’Ingv relative al risentimento emerge che la percezione del sisma è stata “generalmente analoga a quella relativa al quarto grado della scala Mercalli, che corrisponde a effetti come oggetti caduti da mobili e scaffali nelle zone più vicine all’epicentro”.

Terremoto a Trento oggi 9 febbraio 2017. Il sisma è stato rilevato dalla sala sismica di Roma dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Si tratta di una scossa che si è verificata in una regione di solito non colpita da terremoti, come invece accade nelle regioni del centro e sud Italia. L’Ingv ha registrato il terremoto a Trento con una magnitudo 3.6 sulla scala Richter. Il sisma è avvenuto nella provincia del capoluogo del Trentino Alto Adige. La scossa di terremoto è avvenuta, secondo i dati del report, alle ore 09:14:08 con queste coordinate geografiche: latitudine 45.78, longitudine 11.16 e ipocentro a una profondità di 11 km. Il comune più vicino all’epicentro del sisma è Vallarsa TN, che si trova a 3 km di distanza. Gli altri comuni che si trovano nel raggio di 20 km dall’epicentro di questa scossa di terremoto a Trento sono: Posina VI Valli del Pasubio VI Recoaro Terme VI Laghi VI Terragnolo TN Trambileno TN Ala TN Torrebelvicino VI Rovereto TN Folgaria TN Arsiero VI Velo d’Astico VI Mori TN Brentonico TN Isera TN Tonezza del Cimone VI Volano TN Schio VI Lastebasse VI Avio TN Calliano TN Nomi TN Villa Lagarina TN Pedemonte VI Pomarolo TN Santorso VI Valdagno VI Besenello TN Crespadoro VI Selva di Progno VR Valdastico VI Lavarone TN Altissimo VI Erbezzo VR.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori