MARITO FINGE DI PICCHIARE LA MOGLIE / Il gatto lo graffia per difenderla: il video

- La Redazione

Marito finge di picchiare la moglie ma viene fermato dal gatto che lo graffia e lo morde per difendere la padrona. Guarda il video (oggi, 10 marzo 2017)

gatto_difende_padrona
Il gatto che difende la padrona

Una, due, tre volte. Un uomo cerca di picchiare la moglie seduta per terra. E tutte le volte il gatto di casa interviene graffiandolo e mordendolo per evitare che faccia del male alla sua padrona. Un video, pubblicato dal Corriere della Sera, mostra questo incredibile comportamento dell’animale. La violenza dell’uomo nei confronti della donna è simulata, non vuole farle del male ma solo mostrare come il gatto, non sapendo ovviamente che tutto sia finto, interviene in soccorso della sua padrona. Si tratta dell’istinto di difesa dell’animale nei confronti di chi lo accudisce e si prende cura di lui. La reazione del gatto è stupefacente perché ogni volta che il marito fa finta di picchiare la moglie subito interviene e sale sul suo braccio per fermarlo. Dopo il primo finto tentativo di violenza sulla moglie il marito cerca di rassicurare l’animale sul fatto che sia tutta una finzione ma il gatto non sembra convinto: non si fa accarezzare e continua a graffiare l’uomo. Poi il gatto si fa convincere e per qualche istante si fa abbracciare e accarezzare dall’uomo. Poi però scappa di nuovo. La coppia simula ancora una violenza e il gatto interviene ancora. La situazione si ripete una terza volta con la donna che alla fine incita l’animale a colpire il marito. Alla fine l’uomo non riesce a fermare l’ira del gatto e se ne va.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori