OCCIDENTALI’S KARMA/ Video, prete dj ne fa una preghiera contro il peccato “lo vinci con quest’arma”

- La Redazione

Occidentali’s karma, la parodia cattolica di Don Fiscer: video, prete dj ne fa una preghiera contro demonio e peccato, il testo riscritto e il video divenuto subito virale

francesco_gabbani
Francesco Gabbani (Lapresse)

E alla fine il buon Don Roberto Fisce ha colpito ancora: arriva la cover parodia di Occidentali’s karma, il clamoroso successo e vincitore di Sanremo 2017 cantato da Francesco Gabbani ora diventa un inno contro il demonio e una preghiera da lanciare con il rosario in mano, come scandisce il prete dj famosissimo sul web all’interno della sua cover. Dopo le parodie musicali di “Andiamo a comandare” e “Sofia” (diventate “Andiamo a confessare ed “Eucarestia”), sbarca sul web con un nuovo video in piena “Occidentali’s karma” mania. Il titolo ovviamente è cambiato e recita “lo vinci con quest’arma”, un invito a combattere il diavolo e la mancanza di fede che arriva dal prete giovane che fa impazzire le folle a Genova con le sue prediche miste a canzoni-hit. Anche le strofe sono complesse e costruite completamente per il messaggio cristiano di lotta contro la mancanza di fede dei giorni nostri: il sacerdote usa l’arma del rosario con l’obiettivo di combattere peccato e mancanza di fede. Il testo inizia con una citazione di Padre Pio che portava il rosario “nella tasca del suo abito”, e canta “la santità è demodè e i preti inutili”, e “quando la fede si ritrae… cadono gli uomini”. Poi il ritornello, e lì esplode l’inventiva (e non si vede neanche il balletto, ma siamo certi che Don Fiscer avrà pensato anche ad una riedizione del ballo della scimmia): «prega sì, e cambierai il finale, cresci, comunque vada Cristo Re e 50 gloria e pater… ed il rosario ingrana, la gente più si ama, quando il peccato inciampa, lo vinci con quest’arma!». «Parrocchie e catechisti mi chiedono il testo. Una scuola di Afragola (Napoli), lavora da mesi su queste canzoni. Una professoressa di religione utilizza i miei testi durante le lezioni. Sono andato da loro a febbraio e ho fatto uno spettacolo davanti a 1200 ragazzi», racconta don Fiscer su Facebook. Insomma, un “karma” cattolico a prendere al balzo!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori