LUCA ABETE AGGREDITO/ Video Striscia la Notizia, picchiato selvaggiamente da extracomunitari: “no! vi prego!”

Luca Abete aggredito, ultime news: l’inviato di Striscia la Notizia travolto dalla violenza di un gruppo di abusivi extracomunitari durante le riprese di un servizio.

13.03.2017 - La Redazione
luca-abete
Luca Abete

Ancora un’aggressione a scapito di Luca Abete, storico inviato di Striscia la Notizia, il Tg satirico di Antonio Ricci in onda tutte le sere su Canale 5. Abete è stato aggredito insieme all’intera troupe televisiva da alcuni extracomunitari mentre tentava di girare un servizio in Piazza Pitesti a Caserta sul massiccio giro di venditori abusivi. A raccontare i retroscena della violenta aggressione subita è stato lo stesso Luca Abete tramite la sua pagina Facebook sulla quale ha pubblicato la foto di lui in ospedale, durante le medicazioni. “Un gruppo di extracomunitari ha aggredito me e il mio staff con pugni, calci e bastoni durante la registrazione di un servizio”, ha scritto l’inviato di Striscia la notizia che non è affatto nuovo ad aggressioni di tale portata. Il risultato del parapiglia è stato drammatico ma fortunatamente è stato evitato il peggio: “attrezzature distrutte, dolori dappertutto”, conferma Abete, ringraziando quanti sono intervenuti in suo soccorso salvandogli la vita (Clicca qui per leggere lo stato Facebook e vedere la foto). L’aggressione subita da Luca Abete risale alla scorsa domenica 12 marzo: il servizio che l’inviato tentava di realizzare con la troupe del tg satirico di Canale 5 aveva come protagonisti i numerosi commercianti abusivi, quasi tutti extracomunitari. Un reportage, quello che Abete aveva intenzione di realizzare e che avrebbe gettato nuova luce sull’ampio mercato di merce rubata e contraffatta di Caserta e che avrebbe rappresentato la seconda parte di un precedente servizio realizzato lo scorso dicembre. Qualche mese fa, grazie alla presenza delle telecamere di Striscia la Notizia erano intervenute le Forze dell’Ordine, ma a distanza di tempo la situazione è rimasta la medesima. Durante le riprese gli abusivi avrebbero inveito contro Luca Abete e la sua troupe. Fortunatamente l’inviato è riuscito a rifugiarsi in un bar, soccorso da alcuni commercianti del posto, dove ha atteso l’intervento della polizia e successivamente di un’ambulanza che ha medicato le ferite. L’intero servizio sarà trasmesso nella puntata di questa sera di Striscia la Notizia, ma intanto dal video sotto è possibile notare la violenza inaudita degli abusivi contro Luca Abete.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori