MUORE ALLA FESTA PER LA PENSIONE/ Un malore lo fulmina durante il brindisi con gli amici

- La Redazione

Il dottor Giorgio Mariot è morto mentre stava festeggiando con amici e parenti il traguardo della pensione: la tragedia è avvenuta a Mirano dove si svolgeva la festicciola.

ospedale_ambulanza_prontosoccorsoR439
Immagine di repertorio (LaPresse)

Un’improvviso malore ha stroncato il dottor Giorgio Mariot, morto ieri pomeriggio a Mirano all’età di 63 anni mentre festeggiava con amici e parenti il raggiungimento della pensione, avvenuto lo scorso primo marzo. Una tragedia che coinvolge tutta la vallata dell’Agno, che ora piange il presidente del Rotary Club Valle dell’Agno originario di Dolo che dal 2005 al 28 febbraio scorso era stato direttore del centro di terapia antalgica dell’Ulss 5 a Valdagno. Tra i suoi hobby c’erano le arti marziali mentre in campo lavorativo il dottor Mariot era stato autore di decine di articoli scientifici pubblicati su prestigiose riviste internazionali: le sue ricerche riguardavano il tema del dolore “cronico” di tipo degenerativo. Più volte l’esperto era stato ospite dei congressi della “Società italiana cure palliative” della Regione Veneto. Mariot era anche impegnato nel sociale: il dottore era stato infatti anche presidente dell’Associazione italiana soccorritori sezione di Agno e Chiampo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori