Previsioni meteo/ Weekend di sole: rischio smog al Nord, Po in secca (oggi, 18 marzo 2017)

- La Redazione

Allerta meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 18 marzo 2017. Ultima ondata di maltempo in tutto il nord, al centro-sud però ormai è già Primavera inoltrata e si va al mare.

nuvole
Foto La Presse

Sono buone le previsioni meteo per quanto riguarda il weekend. Il clima sul nostro paese è particolarmente mite in questi giorni e le temperature stanno facendo registrare valori da inizio maggio. Secondo l’ultimo bollettino di Meteo.it con questo tipo di clima torna il rischio di smog sulle regioni del Nord e il fiume Po è in secca come ad agosto. Il tempo sarà stabile e siccitoso fino all’inizio della prossima settimana. Oggi sulle regioni centro-settentrionali prevista nuvolosità variabile, più densa nelle zone alpine di confine e sulle regioni tirreniche. Al Sud e nelle Isole il tempo sarà prevalentemente soleggiato. Previste deboli precipitazioni nelle Alpi di confine della Valle d’Aosta e dell’Alto Adige, nevose solo a quote alte, almeno oltre 1800-1900 metri. Le temperature massime sono indicate in lieve calo, fatta eccezione della Pianura Padana, del medio-basso versante Adriatico e della Sicilia: in generale i valori sono ancora superiori alla norma, con punte anche oltre i 20 gradi. Per tutti gli automobilisti che si devono spostare sulle autostrade il consiglio è di verificare, oltre alle previsioni meteo, anche le condizioni del traffico per evitare possibili disagi durante il viaggio.

Al centro sud del nostro paese ormai è arrivata la Primavera. Anche nella giornata di oggi, sabato 18 marzo 2017, ci sarà sole nonostante l’ultima ondata di maltempo prevista al nord. Partendo dal Lazio arrivando alle isole Sicilia e Sardegna vedremo cielo tranquillo un po’ ovunque se si fa eccezione del confine tra Campania e Calabria dove il cielo sarà a tratti coperto ma sempre e comunque con delle schiarite. Nel pomeriggio ci saranno più nuvole, ma comunque la giornata rimarrà piuttosto interessante e la possibilità per alcuni di andare al mare a fare una passeggiata col sole potrebbe non essere un’utopia. La sensazione è che si possa passare davvero una bella giornata grazie a delle previsioni del tempo che obbligano anche a mettere le felpe negli armadi in alcune località. Basti pensare che le temperature massime arrivano addirittura a ventuno gradi a Bari nel pomeriggio.

La Primavera arriverà ufficialmente tra tre giorni quando il calendario ci dirà 21 marzo 2017. Oggi, sabato 18, però l’inverno potrebbe regalare un ultimo, fastidioso, giorno di maltempo per il nord del nostro paese. Partiamo dalla mattina quando ci saranno precipitazioni miste a neve su Trentino Alto Adige e Valle d’Aosta. Invece vedremo qualche leggera pioggia sulla Liguria nel versante di Levante. Nel pomeriggio la neve si farà presente anche sull’alta Lombardia. Nonostante questo nel pomeriggio le temperature saranno anche piuttosto alte, basti pensare che sono previsti diciannove gradi a Bologna. Il cielo sarà comunque coperto un po’ ovunque nel settentrione, con le temperature minime che saranno protagoniste nella prima mattina con i cinque gradi di Aosta. Staremo a vedere se miglioreranno le cose almeno nella giornata di domani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori