Incidente stradale / Pisa, auto nel fiume Serchio: tre romeni morti annegati (oggi 19 marzo 2017)

- La Redazione

Incidente stradale a Ravenna e Pisa: ultime notizie di oggi 19 marzo, incidenti e vittime nel traffico della domenica. Una mamma e un neonato morti a Lugo, auto nel fiume a Ripafratta

traffico_autostrada_polizia
Treviso, ubriaco al volante: assolto - Foto La Presse

Purtroppo dobbiamo darvi un aggiornamento drammatica dell’incidente stradale avvenuto nella prima mattina in provincia di Pisa: l’auto volata nel fiume Serchio dopo essere uscita di strada e caduta dal ponte ha visto il ritrovamento dei suoi tre occupanti pochi istanti fa. Si tratta di tre uomini romeni, morti annegati purtroppo dopo l’impatto con l’acqua e la temperatura fredda del torrente: i tre abitavano non distanti da San Giuliano Terme ed erano dati come dispersi da ieri sera. Poco dopo il ritrovamento infatti sono accordi amici e parenti che avevano denunciato la comparsa nelle scorse ore, scoprendo drasticamente l’esito delle ricerche dei sommozzatori fin dalle prime ore della mattina. Al momento si sta cercando di recuperare i corpi, operazione molto difficile visto che la vettura è parecchio profonda.

Tragedia familiare nell’incidente stradale avvenuto nella notte a Ravenna, precisamente a Lugo, con un’auto che si è ribaltata per cause ancora da verificare provocando la morte di due persone e un ferito grave. Avviene tutto appena prima di mezzanotte, quando una famiglia di un padre 25enne rumeno e una moglie di 24anni bosniaca si mettono in macchina con il figlio neonato di 5 mesi; secondo i primi rilievi della polizia Municipale della Bassa Romagna c’era lui alla guida della Fiat Multipla che, per cause ancora al vaglio, all’altezza della rotatoria tra le vie De Brozzi e Canaletto ha sbandato, carambolando per diversi metri prima di fermarsi, tanto che il bimbo e il suo trasportino sono stati sbalzati sull’asfalto. Il piccolo è morto sul colpo, la madre è deceduta poco dopo il ricovero all’ospedale di Lugo; la tragedia dell’incidente ravennate ora vede rilievi e indagini su quella rotatoria, per capire se sia stata una disattenzione del padre alla guida o se invece siano intervenuti altri fattori che spiegherebbero l’incidente avvenuto.

Non solo a Ravenna ma anche a Pisa in Toscana è avvenuto un incidente stradale nella prima mattina, ma con un alone di mistero in più. A Ripafratta è ancora in corso in questa mattina l’intervento d’emergenza nel comune di San Giuliano Terme: in pratica i Vigili hanno trovano parte del ponte sul Serchio abbattuta e soprattutto un’auto nel fiume, evidentemente finitaci dopo essere uscita fuori di strada mentre transitava sul ponte. Avvisati subito tutte le Forze dell’Ordine di Pisa che sono accorsi con tanto di sommozzatori da Livorno: insieme ad un’autogru e al nucleo organizzato stanno cercando le persone all’interno dell’auto, visto che al momento la vettura pare essere priva di uomini a bordo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori