UOMO UCCISO DA CINGHIALE / Roma, scontro mortale in scooter: disposta autopsia sul 49enne

- La Redazione

Uomo ucciso da cinghiale, ultime news: scontro tra l’animale selvatico e uno scooter a Roma, morto conducente 49enne. Disposta l’autopsia sulla vittima.

ambulanza_lapresse
Allarme meningite (LaPresse)

Un incidente finito in tragedia è avvenuto ieri sera a Roma, dove un uomo è stato ucciso da un cinghiale dopo uno scontro, mentre era in sella al suo scooter. Ne dà notizia il portale RaiNews.it che riporta oggi le dinamiche dell’accaduto nel quale ha perso la vita un 49enne del posto. Poco prima della mezzanotte, l’uomo transitava in sella al suo mezzo in via dell’Inviolatella Borghese, stradina all’interno dell’omonimo parco, in zona Cassia, quando è stato colpito da un cinghiale finendo rovinosamente a terra. Nello scontro il 49enne avrebbe riportato varie ferite anche alla testa. Trasportato immediatamente in ospedale dai soccorritori del 118, sarebbe però deceduto poco dopo il suo arrivo presso il nosocomio Villa San Pietro. Nonostante sia stato prontamente medicato, infatti, le ferite riportate dopo la caduta sarebbero state così gravi tanto da provocare la morte nel giro di brevissimo tempo. Un testimone presente al momento dello scontro tra lo scooter ed il cinghiale, avrebbe permesso di ricostruire le dinamiche del terribile incidente: l’animale sarebbe comparso all’improvviso dalla macchia di verde poco distante ed avrebbe fatto perdere il controllo al 49enne, facendolo cadere rovinosamente a terra. Sul corpo della vittima è stata comunque disposta l’autopsia al fine di comprendere con esattezza cosa sia successo e confermare così le reali cause del decesso. L’incidente mortale tra un uomo ed il cinghiale giunge dopo i numerosi e precedenti avvistamenti avvenuti nella medesima zona. I residenti, infatti, anche in passato avevano segnalato la presenza di cinghiali lungo la strada. Solo 20 giorni fa, infatti, era stato immortalato l’animale selvatico in corsa lungo via Baldo degli Ubaldi, in una zona opposta a quella dove è avvenuto ieri sera l’incidente. In quell’occasione, il video aveva fatto il giro della rete suscitando non poche preoccupazioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori