AUTOSTRADE / Bollettino traffico e viabilità: tempo da monitorare (ultime notizie, oggi 20 marzo 2017)

- La Redazione

Autostrade, bollettino traffico, situazione e info: Ultime notizie in tempo reale, oggi 20 marzo 2017 sulla viabilità. Situazione tempo ancora da monitorare. Guasti e disservizi.

nuvole
Foto La Presse

Nonostante domani ufficialmente inizi la primavera è da monitorare la situazione legata al maltempo che da qualche giorno è tornato a mettere pressione a tutto il nostro paese. E’ per questo che chi andrà in autostrada dovrà fare molta attenzione anche a questo e magari informarsi prima di scendere in macchina sul sito istituzionale Autostrade.it sempre molto ben aggiornato. Nella notte è stata segnalata nebbia sull’A27 Venezia-Belluno tra nodo A27/A57 Tangenziale di Mestre e Treviso nord. Inoltre c’è ancora l’obbligo di portare le catene da neve sull’A6 Torino-Savona sul tratto che va da Marene al bivio A6/A10 Savona. Staremo a vedere quali saranno le evoluzioni lungo la giornata di oggi che comunque non dovrebbe regalare particolare bel tempo al nostro paese.

La giornata in autostrada può essere anche condizionata da alcuni disservizi che potrebbero portare dei disagi soprattutto a chi non si sarà informato per tempo di quanto accade. Per fortuna c’è il sito istituzionale Autostrade.it che ci racconta in tempo reale quello che accade su tutte le autostrade del nostro paese. E’ stato segnalato un disservizio nella notte sull’A4 Torino-Brescia al chilometro 133.5 direzione Trieste con l’area di servizio Lambro sud che avrà il camper service chiuso per un guasto all’impianto generale. Stesso problema sull’A23 Torino-Treste-Tarvisio chilometro 67.5 direzione Torino-Trieste dove alla stazione di servizio Campiolo ovest vedremo riabilitato il servizio in questione a partire da fine mese visto che stanno facendo dei lavori per ampliarne l’area a disposizione del pubblico. Rimane comunque il consiglio di consultare il sito per eventuali problemi legati proprio a queste situazioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori