PREVISIONI METEO/ Torna la nebbia in Pianura Padana, mentre al sud… (oggi, 20 marzo 2017)

- La Redazione

Allerta meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 20 marzo 2017. Torna la nebbia in Pianura Padana e non solo. Al sud intanto è già Primavera inoltrata con sole e grande caldo.

nuvole
Foto La Presse

Domani inizia la Primavera, ma il maltempo torna a imperversare su gran parte del nord. Non vedremo grosse precipitazioni o temporali nella giornata di oggi, lunedì 20 marzo 2017, comunque non sarà gradevole vedere il ritorno della nebbia che sarà protagonista soprattutto in Pianura Padana come già accaduto soprattutto tra la fine dell’autunno e l’inizio dell’inverno. Il cielo sarà tetro a sorpresa anche al confine tra Toscana e Lazio dove vedremo una giornata nebulosa con nebbia tutta la mattinata. Le temperature comunque sono in netto rialzo e rimarranno alte anche le minime, basti pensare che sono sui cinque gradi ad Aosta e sui sette a Potenza e Campobasso. Le uniche precipitazioni le vedremo al confine tra la Toscana e la Liguria, dove anche oggi potrebbe piovere un po’ anche se non con l’intensità vista negli scorsi giorni.

Al sud del nostro paese è già Primavera inoltrata nonostante ufficialmente la stagione più amata dagli italiani partirà domani. Nonostante questo anche oggi, lunedì 20 marzo 2017, vivremo un’altra bella giornata di sole soprattutto nella mattinata perchè poi nel pomeriggio potrebbero essere le nubi a farla da protagonista. Partiamo comunque dalle prime ore della giornata quando dal Lazio in giù sul nostro paese splenderà il sole con temperature gradevoli e il dispiacere dei molti per un weekend finito troppo in fretta. Sono infatti questi i primi fine settimana dove c’è l’opportunità di andare a fare una bella passeggiata al mare e questo sicuramente è un piacere dopo mesi di freddo e pioggia. Basti pensare che le temperature massime di oggi saranno attorno ai venti gradi di Bari, Catanzaro, Palermo e Catania. Sarà una giornata molto serena anche se poi nel pomeriggio, come specificato, il sole potrebbe essere sostituito dalle nubi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori